€ 24.00
PDF protetto da Adobe DRM
Download immediato
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Progettazione di pompe dosatrici a ingranaggi per filatura di fibre artificiali

Progettazione di pompe dosatrici a ingranaggi per filatura di fibre artificiali

di Ing. Simone Bistolfi


Download immediato
  • Tipologia: Tesi di Laurea di secondo livello / magistrale
  • Anno accademico: 2008/2009
  • Relatore: Prof. Mauro Filippini
  • Correlatore: Prof. Paolo Pennacchi
  • Relatore: Prof. Mauro Filippini
  • Università: Politecnico di Milano
  • Facoltà: Ingegneria
  • Corso: Ingegneria Meccanica
  • Cattedra: Progettazione per le alte temperature
  • Lingua: Italiano
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM (richiede software gratuito Adobe Digital Edition)
La tesi esamina la modellazione matematica del comportamento di pompe dosatrici a ingranaggi, che lavorano a valle di un estrusore in impianti tessili, in funzione dei seguenti parametri: temperatura di lavoro, 270°-300° (tmax = 500°); viscosità del polimero; contropressione (circa 30 mpa); giochi meccanici; numero di giri (da 10 giri/min a 35). L'obbiettivo è valutare la potenza necessaria e la coppia, tenendo conto di un accurato dimensionamento di tutti i componenti della pompa. La pompa a ingranaggi, oggetto di studio, è essenzialmente costituita da due o più ruote dentate ingrananti tra loro e ruotanti in due alveoli della stessa grandezza del cerchio di testa della ruota, in modo che tra le pareti dell'alveolo e l'estremità dei denti, tra lo spessore della ruota dentata e lo spessore della piastra nella quale ha sede la ruota, vi siano giochi molto contenuti, affinché vi sia un ottimo rendimento volumetrico. La tesi è stata svolta presso la Zeta-Fpa Engineering S.r.l. di Gravellona Toce (Verbania), un'azienda giovane e dinamica specializzata nella progettazione meccanica-funzionale in diversi settori della produzione industriale. L'esperienza maturata sugli impianti e in tutte le fasi della meccanica di dettaglio, oltre alla conoscenza approfondita dei processi produttivi, dei materiali e dei trattamenti termici e superficiali, rende Zeta-Fpa Engineering una società autonoma e strutturata in grado digestire commesse a qualsiasi livello d'intervento: dall'ottimizzazione del ciclo di produzione alla progettazione e costruzione di macchine e impianti, alla realizzazione di particolari meccanici di alta precisione. L'azienda dà un apporto creativo a ogni singolo progetto; questo deriva direttamente dell'elevato know-how a disposizione che consente all'azienda di affrontare ogni lavoro con consapevolezza, entusiasmo e passione, trovando le soluzioni più idonee e in perfetta sinergia con le necessità dei partners. Le esigenze del cliente sono seguite in ogni fase, dall'idea al progetto, dalla costruzione all'implementazione della soluzione, dallo start-up al follow-up del prodotto. L'azienda ha ottenuto il certificato EN 9100 per il settore aerospaziale.