€ 12.00
Prodotto non disponibile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Terremotossessivo

Terremotossessivo

di Marina Brancato


Prodotto non disponibile
  • Editore: Mephite
  • Data di Pubblicazione: luglio 2014
  • EAN: 9788863201321
  • ISBN: 8863201323
  • Pagine: 108
  • Formato: rilegato

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Un terremoto è un evento naturale e culturale. Momento decisivo per la storia di una collettività perché mette in discussione le sicurezze ontologiche su cui si fonda la quotidianità di ciascuno. Il terremoto in Abruzzo ha sicuramente rappresentato un trauma collettivo che è stato vissuto, oltre che in maniera diretta, anche in maniera mediale e mediata. Una delle questioni che il sisma del 6 aprile 2009 ha sollevato è quella dell'informazione televisiva, del modo di fare informazione televisiva. Partendo da queste premesse, l'obiettivo del saggio è quello di riflettere sul legame di similarità tra l'antropologia culturale e il giornalismo. Le interviste, le storie di vita, la registrazione degli eventi, vengono effettuate e ricostruite dai giornalisti con le procedure del metodo etnografico, che è il metodo classico dell'antropologia del Novecento. Ma è possibile trattare il giornalismo televisivo come una scrittura etnografica, sia pure molto particolare? Il libro tenta di dare una risposta osservando le modalità in cui i giornalisti forniscono un servizio informativo e conoscitivo.