€ 7.00€ 17.50
    Risparmi: € 10.50 (60%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il terrazzino dei gerani timidi
€ 9.90 € 8.41
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Il terrazzino dei gerani timidi

Il terrazzino dei gerani timidi

di Anna Marchesini


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Scala italiani
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2011
  • EAN: 9788817047166
  • ISBN: 8817047163
  • Pagine: 231
  • Formato: rilegato

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Remainders -60%

Trama del libro

“Il terrazzino dei gerani timidi” è il rifugio che ogni bambino sogna e che ogni bambino teme. E’ il luogo in cui i pensieri si fanno parola e sogno. Nel primo romanzo di Anna Marchesini, autrice teatrale e attrice di successo, la vita è vista attraverso gli occhi stupiti di una bambina alla scoperta del mondo. Quella bambina è Anna, ma è facile per ogni lettore immedesimarsi perché tutti abbiamo avuto un rifugio d’infanzia, un posto segreto in cui soffermarci ad ascoltare noi stessi e le emozioni che crescono dentro. Per la protagonista del racconto quel luogo è un piccolo terrazzo immerso da un silenzio quasi assordante, ma da cui è possibile scorgere il resto del mondo circostante: i tetti delle case e la vita della gente che le vive. E’ intrisa di poesia l’opera prima della Marchesini che riporta l’orologio biologico a quell’età magica e a volte difficile in cui ogni piccolo momento diviene scoperta e il colore del cielo o un animale mai visto meravigliano la bimba di “Il terrazzino dei gerani timidi”. Dal luogo segreto in cui pensa e scopre sorpresa l’universo, la bimba del racconto riflette non solo sulle piccole cose, ma sul significato assoluto dell’amore o della morte e sui suoi desideri più reconditi. A farle compagnia in quello spazio apparentemente lontano dal mondo sono proprio i suoi sogni e quelli degli altri attraverso i libri, la poesia e la scrittura. Gli unici a conoscere i suoi segreti sono proprio i gerani di questo piccolo terrazzo a cui la bimba confida come ad un ascoltatore silente, ma presente, il suo desiderio più grande: scrivere un giorno un libro in cui queste cose chiamate sentimenti rimangano immortalate. Non parla solo di felicità la Marchesini in questo romanzo delicato, ma anche di dolore che attraversa il racconto e a cui la protagonista si è dovuta abituare sin da piccola. Le paure che caratterizzano ogni infanzia qui sono amplificate e destrutturate perché persino ciò che è invisibile può farci uscire una lacrima o un sorriso. La scoperta della vita diventa in “Il terrazzino dei gerani timidi” un percorso dentro se stessi, alla ricerca delle proprie passioni e persino dei propri turbamenti.

I libri più venduti di Anna Marchesini

Tutti i libri di Anna Marchesini

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il terrazzino dei gerani timidi acquistano anche Di mercoledì di Anna Marchesini € 6.80
Il terrazzino dei gerani timidi
aggiungi
Di mercoledì
aggiungi
€ 13.80

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 10 recensioni)

2Simpatico ma dispersivo, 16-10-2013, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto questo libro incuriosita sia dall'autrice - che conosco soprattutto per il suo passato nel mitico trio che rappresenta per me un piacevole ricordo d'infanzia - sia per il titolo del libro stesso, che ha suscitato in me grande curiosità. Devo dire però che troppe parole vengono spese in queste pagine per scendere in particolari che alla fine fanno perdere un po' il filo del discorso, e che nel complesso formano un racconto prolisso quando in realtà poteva risultare molto più simpatico e scorrevole, viste le simpatiche scene che in esso sono contenute.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Il brio della Marchesini da leggere , 09-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Saga familiare ma soprattutto psicologia familiare. Il rapporto tra una madre padrona e una figlia con tanta voglia di sognare. I rapporti tra la figlia e il mondo esterno, a partire dalle suore (pietra miliare nell'educazione di parecchie giovani dell'epoca) . Il libro cela quei dissidi tra madre e figlia che a mio parere esistono in tutte le famiglie: quelle piccole gelosie e ripicche. Bellissimo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Emozioni dell'infanzia, 16-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Malgrado a tratti il racconto sia un pochino lento e poco fluente, alcune sensazioni tipicamente infantili emergono con semplicità e naturalezza. Una leggera ironia e un velo di tristezza caratterizzano le prime volte di questa bambina, prime volte vissute in un contesto storico oggi molto cambiato. Alcuni aneddoti mi hanno infatti riportato alla memoria l'infanzia raccontata da mia madre.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Coinvolgente, 25-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
La disperazione di essere rimasta senza classe nè maestra il primo giorno di scuola, lo sfinente rituale della prima comuznine, la meraviglia della prima votla a teatro... Questo è il diario d'infanzia dell'attrice Anna Marchesini, memorabile ne ltrio con Loperz e Solenghi, è un viaggio alla ricerca di quelle prime voltedei sentimento
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Il terrazzino dei gerani timidi, 04-06-2011, ritenuta utile da 7 utenti su 13
di - leggi tutte le sue recensioni
Scive bene la Marchesini e lo fa vedere, anche se talvolta allunga un po' troppo il racconto finendo per far perdere il lettore prima di arrivare al punto. Fanno tenerezza le paure innocenti e le osservazioni acute della bambina Anna, che non riuscendo a trovare conforto e sicurezza negli adulti che la circonadano, trova da sola la via di fuga che la farà volare. La lettura del libro scorre un po' lenta, suscitando qualche pacata ilarità ed una elegiaca tristezza diffusa
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Il terrazzino dei gerani timidi (10)


Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti