€ 28.79€ 29.99
    Risparmi: € 1.20 (4%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Teoria sociale dell'agire inerte. L'individuo nella morsa delle costruzioni sociali

Teoria sociale dell'agire inerte. L'individuo nella morsa delle costruzioni sociali

di Claudio Tognonato


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Liguori
  • Collana: Metropolis
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2018
  • EAN: 9788820767433
  • ISBN: 8820767430
  • Pagine: 291
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il testo propone una serie di nozioni teorico pratiche come strumenti in grado di andare oltre le categorie ferme che, dalla loro staticità, legano l'individuo alla materia. Tutta l'attività umana si cristallizza in azioni, oggetti e strumenti, fatti e prodotti che l'uomo ha ritenuto necessario creare. Dalle regole sociali agli utensili, queste cose umane racchiudono un progetto. Il termine pratico-inerte, ripreso dalla dialettica esistenziale di Jean-Paul Sartre, vuole esprimere la tensione tra l'agire e le diverse forme di resistenza della materia. Il mondo è popolato da oggetti e segni che gravano sull'essere umano al momento della scelta, che lo inducono a seguire i loro suggerimenti e a ripetere altre praxis. È più che mai necessario recuperare la centralità dell'essere umano e costruire un pensiero che lo aiuti a liberarsi dal peso della materia, dalle costrizioni del passato e della storia, dai vincoli psicologici dell'infanzia e da tutto ciò che si irrigidisce e diventa un ostacolo tra l'essere umano e i suoi infiniti progetti.