€ 20.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Teoria del romanzo
Teoria del romanzo(2004 - brossura)
€ 20.00 € 19.20
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Teoria del romanzo
Teoria del romanzo(2004 - brossura)
€ 18.00 € 17.28
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Teoria del romanzo

Teoria del romanzo

di György Lukács


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: SE
  • Collana: Testi e documenti
  • A cura di: G. Raciti
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2011
  • EAN: 9788877108869
  • ISBN: 887710886X
  • Pagine: 154
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Lo scoppio della guerra del 1914 - l'effetto prodotto dalla posizione interventista della socialdemocrazia sull'intellighenzia di sinistra - fu l'occasione che determinò la nascita della "Teoria del romanzo". La mia posizione radicale si esprimeva in un veemente, globale e, specie all'inizio, poco articolato rifiuto della guerra. Inizialmente avevo pensato a una catena di dialoghi: un gruppo di giovani si isola di fronte alla psicosi della guerra alla maniera dei narratori di novelle del Decamerone di fronte alla peste; i loro dialoghi avrebbero esplicitato i problemi trattati nel libro, fino a gettare uno sguardo sul mondo di Dostoevskij. A un ripensamento più attento la "Teoria del romanzo" assunse la sua attuale configurazione."

I libri più venduti di György Lukács

Tutti i libri di György Lukács

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Teoria del romanzo (Lukàcs), 06-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Influenzato da Hegel e Bielinskij, il filosofo ungherese Gyrgy Lukcs ha creato una teoria del romanzo che si inserisce nel filone delle riflessioni dialettico-sociologico, che interpreta il romanzo stesso come impostato sulla contrapposizione storica di epos antico e romanzo borghese. Fondamentale per chi studia letteratura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO