€ 32.64€ 34.00
    Risparmi: € 1.36 (4%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Teoria generale del montaggio

Teoria generale del montaggio

di Sergej M. Ejzenstejn


  • Editore: Marsilio
  • Collana: Biblioteca
  • Edizione: 4
  • A cura di: P. Montani
  • Traduttori: De Coro C., Lamperini F.
  • Data di Pubblicazione: novembre 1985
  • EAN: 9788831748285
  • ISBN: 8831748289
  • Pagine: XXV-434
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

La "Teoria generale del montaggio" fu scritta nel corso del 1937 ed è rimasta per molto tempo medita. Si tratta della più ampia e audace ricognizione sul montaggio che Ejzenstejn abbia mai concepito: il cinema resta il suo referente esemplare, ma l'indagine si muove con grande libertà nei più diversi campi della produzione artistica, con illuminanti incursioni nell'antropologia e nell'estetica filosofica. Ne risulta un quadro interpretativo capace di gettar luce non solo sui fondamenti teorici e sull'evoluzione storica del montaggio ma anche sulle prospettive, ancor oggi in larga parte inesplorate, di una cultura dell'audiovisivo.

I libri più venduti di Sergej M. Ejzenstejn

Tutti i libri di Sergej M. Ejzenstejn

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Teoria generale del montaggio acquistano anche Manuale del film. Linguaggio, racconto, analisi di Gianni Rondolino € 22.25
Teoria generale del montaggio
aggiungi
Manuale del film. Linguaggio, racconto, analisi
aggiungi
€ 54.89

Voto medio del prodotto:  4 (4.3 di 5 su 4 recensioni)

5Consigliato, 16-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un saggio imperdibile per gli studenti del cinema e del montaggio video. Questo testo è fortemente consigliato nello studio delle tecniche cinematografiche, e bisogna considerare che è stato scritto da una grande regista come EJZENSTEJN, uno dei grandi maestri del cinema classico. Sicuramente consigliato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Consigliato, 09-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Dovendo tenere conto dell'importanza dello scrittoreregista di questo libro, bisogna riconoscerne la validità nel campo del montAggio e del cinema post meccanico. Infatti lo scrittore analizza quelle che sono le varie tecniche, tenendo conto del processo evolutivo che ha segnato il passaggio dal montaggio meccanico a quello analogico, prima di poter parlare finalmente di DIGITALE
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Meraviglioso, 08-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il saggio del maestro cinematografico Ejzensejn, un regista improtantissimo sia per la storia del montaggio che per il cinema. Il libro analizza le varie tecniche, analizzandone l'efficacia dal cinema dei fratelli Lumiere a quello post meccanico. Sicuramente un testo di una certa portata, non alla stregua di chiunque!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Un saggio molto pesante!, 02-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Personalmente, di tutti i manuali sulla Cinematografia questo è quello che ho digerito con maggior fatica. L'analisi delle tecniche di montaggio è limitata da troppe e continue allusioni che non vengono ben chiarite ma semplicemente lasciate dietro una mole di pagine eccessiva, che avrebbe necessitato di qualche riduzione oltre che revisione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti