€ 17.00€ 20.00
    Risparmi: € 3.00 (15%)
In pubblicazione
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà acquistabile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il tecno-dragone. L'immaginario tecnologico cinese ieri, oggi, domani

Il tecno-dragone. L'immaginario tecnologico cinese ieri, oggi, domani

di Matteo Tarantino


Descrizione del libro

Il rapido sviluppo industriale della Repubblica Popolare Cinese dopo il 1977, e il corrispondente sviluppo tecnologico, hanno lasciato il mondo stupefatto per rapidità ed estensione. In quarant'anni, la Cina è passata da una situazione di sostanziale sottosviluppo rispetto alle tecnologie più avanzate a una di primissimo piano, inclusa la popolazione connessa a Internet più numerosa del pianeta e una politica aggressiva in settori delicatissimi come l'Intelligenza Artificiale e le biotecnologie. Le caratteristiche economiche e politiche di questo sviluppo sono state ampiamente studiate; molto meno lo è la dimensione culturale, ossia l'"immaginario tecnologico" su cui poggia la comprensione cinese del ruolo e dei limiti della relazione fra società e tecnologia. Tale dimensione risulta fondamentale per capire, non solo la traiettoria presente e futura di tale sviluppo, ma anche la ragione del fallimento in Cina di alcune "grandi narrazioni", come quella che prevede una correlazione fra penetrazione di Internet e sviluppo democratico. Questo volume esamina lo sviluppo storico dell'immaginario tecnologico cinese - in particolare quello che sottende la tecnologia digitale e Internet - raffrontandolo con quello occidentale, rispetto al quale risulta spesso radicalmente diverso. Nelle conclusioni viene riassunta la struttura dell'immaginario tecnologico Cinese, e ne viene brevemente tracciata la possibile influenza su alcuni campi di frontiera della tecnologia contemporanea, quali il controllo dell'inquinamento, la biotecnologia avanzata e l'intelligenza artificiale... Proponendo un percorso che combina fonti letterarie, storiche e informative con la ricerca empirica sul campo, il volume (che si situa nel campo a cavallo fra la sociologia della comunicazione, l'antropologia, gli studi asiatici e i Science and Technology Studies) costituisce la prima monografia in lingua italiana dedicata alla tecnologia cinese con questo tipo un approccio antropologico e questo livello di approfondimento del tema.