€ 13.16€ 14.00
    Risparmi: € 0.84 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Tamburi d'autunno

Tamburi d'autunno

di Diana Gabaldon


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: TEA
  • Collana: Teadue
  • Traduttore: Galassi V.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2009
  • EAN: 9788850218004
  • ISBN: 8850218001
  • Pagine: 606
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Tutto ha avuto inizio in Scozia nel 1945, quando un cerchio di pietre, magica porta sul passato, ha catapultato Claire Randall nell'Inghilterra del Diciottesimo secolo, dove ha conosciuto il nobile scozzese Jamie Fraser e tra i due giovani è scoppiata una travolgente passione, divenuta ormai leggenda. Ora, a Claire si affianca un'altra protagonista altrettanto determinata e affascinante: Brianna, figlia di Claire e Jamie, cresciuta nell'America del Ventesimo secolo. Brianna, giunta a conoscenza di un terribile segreto sulla sorte dei suoi genitori, non esita ad attraversare il cerchio, tuffandosi nell'ignoto per cambiare il corso del destino, anche se questo significa lasciare Roger, l'uomo che ama. Ma nel passato si possono anche fare brutti incontri, e Brianna finirà ben presto in mani assai pericolose. Non sa però che Roger, disposto a tutto pur di seguirla, ha attraversato il cerchio poco dopo di lei. Dovrà solo trovarla prima che sia troppo tardi, per lei e per i suoi genitori...

I libri più venduti di Diana Gabaldon

Tutti i libri di Diana Gabaldon

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Tamburi d'autunno acquistano anche Passione oltre il tempo di Diana Gabaldon € 10.34
Tamburi d'autunno
aggiungi
Passione oltre il tempo
aggiungi
€ 23.50

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.8 di 5 su 8 recensioni)

4Tamburi d'autunno, 26-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Nuovo appuntamento con la serie della Straniara, Claire Randall, che ora che è tornata a casa si mette in viaggio per il nuovo mondo: l'America! Ad accompagnarla c'è semrpe lui, Jemie, l'uomo che tutte vorrebbero avere, ma fortunatamente questa non è solo la loro storia d'amore ma anche la storia non scritta di un mondo in trasformazione! Consigliatisssima!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Passaggio., 06-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Cambia lo scenario di questa storia oltre i limiti del tempo e del cuore dei suoi personaggi. I nostri beniamini, Claire e James affrontano la lunga attraversata in mare per sbarcare finalmente nel nuovo mondo: L'America. Ma chissà quali altre sfide dovranno affrontare per finalmente trovare un luogo stabile dove costruire il proprio destino e conorare il proprio amore? State a vedere, perchè se ne vedono delle belle.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Sempre meglio, 08-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è il secondo libro della saga che mi abbia davvero entusiasmato ed emozionato. L'idea di inserire altri protagonisti e farli interagire con i "vecchi protagonisti" è stata formidabile. La componente avventurosa è molto forte anche in questo capitolo e bisogna dire che la capacità descrittiva della Gabaldon diventa sempre più grande. Fantastico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Dalla Scozia all'America, 15-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Cambio di scena in questo nuovo sesto capitolo della serie Outlander. Nuovo libro, nuovo scenario visto che ormai i nostri protagonisti, Jemie e Claire, iniziano una nuova seconda vita assieme in America. Il continuente aspetta solo di essere colonizzato e chi meglio degli Scozzesi e non solo può in qusta aspra impresa? La nostra eroina poi, ora affiancata dalla figlia deve insegnare tutto quello che sa, e fare della storia la loro vita futura... Ma i problemi sono sempre dietro l'angolo. Ormai è una costante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5VI della serie di Claire la viaggiatrice del tempo, 16-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Le avventure continuano e gli intrecci anche. Lo scenario è cambiato non siamo più in Scozia con la sua poesia che mi aveva catturato e conquistato senza possibilità d'appello ma, in America coloniale che sorprendentemente, mi ha carpito con un fascino tutto suo facendomi adorare anche quei luoghi selvaggi con i suoi orsi, serpenti e indiani Bello dai toni pastello, non c'è più la passione travolgente di un primo incontro ma una passione e un amore vissuto giorno per giorno fatto di tante piccole cose, una conoscenza reciproca profonda mai però scontata, infatti ormai entrambi quasi cinquantenni sono alle prese con il bisogno di riscoprirsi dopo vent'anni di separazione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Tamburi d'autunno (9)


Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti