€ 10.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Svaniti nel nulla

Svaniti nel nulla

di Harlan Coben


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Traduttore: Pera R.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2004
  • EAN: 9788804526056
  • ISBN: 880452605X
  • Pagine: 375
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788804514725

Trama del libro

Una sera d'estate Julie viene brutalmente uccisa e tutti i sospetti convergono su Ken Klein, che fa perdere ogni traccia di sé. La famiglia Klein, l'unica a credere nell'innocenza di Ken, è convinta che lui sia morto. Undici anni dopo nella camera della madre appena deceduta, il fratello di Ken, Will, trova una foto recente del fratello. Contemporaneamente Sheila, la sua fidanzata, sparisce nel nulla lasciando un biglietto d'addio e una scia di morte dietro di sé. Will vuole ora capire se e come questi episodi siano tra loro collegati.

I libri più venduti di Harlan Coben

Tutti i libri di Harlan Coben

Voto medio del prodotto:  3 (3.3 di 5 su 3 recensioni)

1Pessimo, 16-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
E' il primo libro che leggo di Coben e non so se ne leggero' altri: proprio non mi e' piaciuto!
E' troppo pieno di avventure, confuso, si fa fatica a seguire le vicende dei personaggi; da un libro che fornisce tanti dettagli realistici (a volte anche fin troppo crudi e violenti, dei quali poteva anche fare a meno) ti aspetti che sia almeno credibile: per me non lo e' , ha troppe storie al limite del possibile: realistico proprio non e' .
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Consigliato!, 10-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Coben è un grande autore ed anche questo libro, come gli altri scritti da lui, si rivela coinvolgente e ricco di azione... A volte forse esagera con i colpi di scena, rischia di diventare un po' eccessivo... Ma vale sempre la pena di leggere i suoi romanzi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4libro intrigante, 20-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Devo dire che all'inizio il libro mi è parso un po pesante troppi personaggi, troppi luoghi e facevo fatica a seguire la trama e a collegare i fatti ma poi pian piano i tasselli si sistemavano, bello, bellissimo il duplice colpo di scena finale alle ultime pagine e l'ultissimo alla fine.
Adoro quando un libro ha sorprese fino all'ultimo
Ritieni utile questa recensione? SI NO