€ 12.69€ 13.50
    Risparmi: € 0.81 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il supplizio del legno di sandalo
€ 20.00 € 17.00
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Il supplizio del legno di sandalo

Il supplizio del legno di sandalo

di Yan Mo


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Trama del libro

Cina 1900: provincia dello Shandong. Sun Bing è un ribelle per caso, che si ritrova a guidare una rivolta di contadini a fianco dei Boxer, la società segreta cinese nemica delle potenze imperialistiche straniere. Ma Sun Ring non è solo un contadino in guerra contro un potere più grande di lui, e da cui sarà atrocemente punito. È anche un artista, è un uomo che vive di canto e per il canto. Di fronte a lui, Zhao Jia, il vecchio boia grande esperto di torture, giunto all'ultimo lavoro della sua carriera. Come Sun Ring, con il canto, anche Zhao Jia possiede una tecnica antichissima. I due maestri si affrontano con la loro rispettiva arte cercando, nelle condizioni estreme, di portare a termine il capolavoro della propria vita e della propria morte.

I libri più venduti di Yan Mo:

Tutti i libri di Yan Mo

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Il supplizio del legno di sandalo acquistano anche Quando non c'era la televisione di Yvan Pommaux € 19.12
Il supplizio del legno di sandalo
aggiungi
Quando non c'era la televisione
aggiungi
€ 31.81

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5.0Racconto corale, 07-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo romanzo si descrive quella che è stata e continua ad essere la storia della Cina. Grazie ad frammenti politici e culturali impregnati di tradizione, l'autore è riuscito benissimo nello scopo di rappresentare quella realtà da cui il Paese con dolore è riuscito a venire fuori, anche se viene da domandarsi all'oggi di quanto la situazione sembri migliorata. Sanguinoso, realistico, diretto e stilisticamente perfetto, tanto da far apparire assolutamente reali le immagini dipinte.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Se questa non è arte, 02-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Quest'uomo riesce a narrare meravigliosamente le torture e le pene più atroci: come già in Sorgo Rosso, e a maggior ragione in questo libro, ti fa sudare ghiacciato e ti tiene a bocca aperta e a occhi fissi in compagnia del molteplice pubblico di avvoltoi (senza ali) che non può mai mancare sulla piazza del condannato. Lo so, è terribile da dire, ma è magnifico. Assegno tre stellma sto pensando se concedere il lusso della quarta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti