€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Suona per me

Suona per me

di Giusella De Maria


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Avagliano
  • Collana: Tascabili Avagliano
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2009
  • EAN: 9788883092961
  • ISBN: 8883092961
  • Pagine: 112
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Diana crede ancora nell'amore, nonostante il mondo che la circonda le dica il contrario. Non ne può più della scuola, delle solite amicizie, della vita di provincia. Gli eventi sembrano darle ragione, fin quando, durante un viaggio in Franca, non conosce Victor. È estate, lui siede pensieroso in riva al lago. Nasconde un segreto e vive di rabbia e di rimorsi. Diana se ne innamora, e lui si abbandona a un sentimento che lo salva dall'abisso in cui sta per cadere. I due trascorrono momenti indimenticabili, ma non eterni: lei è costretta a ripartire improvvisamente. Le tracce di Victor sono ormai perdute, mentre il suo ricordo è sempre vivo, anche ora che Diana è a Praga e tutto potrebbe aspettarsi tranne la magia di un nuovo incontro. Scelto da una vastissima giuria di studenti, "Suona per me" ha vinto il "Premio Nana: Nuovi scrittori per l'Europa", lasciandosi alle spalle altri duecento testi concorrenti.

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4La magia della musica, 19-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro racconta di una magia di un incontro tra due ragazzi, di cui uno dei due diviene un affermato pianista, che le circostanze della vita prima separano e poi fanno reincontrare. Libro avvincente, romanzo scorrevolissimo, piacevole e ricco di attente descrizioni di luoghi, personaggi e sentimenti, che denotano l'inquietudine tipica adolescenziale ma anche una un rispetto, profondo e ormai perduto, dei sentimenti umani.
Ritieni utile questa recensione? SI NO