€ 8.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Sunset limited
€ 9.00 € 7.65
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Sunset limited

Sunset limited

di Cormac McCarthy


Prodotto momentaneamente non disponibile

Descrizione del libro

La cucina di una casa popolare, un tavolo, due uomini seduti intorno. Uno dei due è bianco, l'altro è nero. Sul tavolo c'è una Bibbia. I due uomini parlano. Non si conoscevano prima di questa mattina, quando il nero ha strappato il bianco alle rotaie del Sunset Limited sotto cui stava per lanciarsi. Ma quello era solo l'inizio. Ora i due devono andare oltre. E così parlano. Dai due lati del tavolo, da prospettive, lingue e colori antitetici, fra picchi di comicità e abissi di disperazione senza contatto possibile oltre all'ingegno folgorante della penna che li ha partoriti. Un "romanzo in forma drammatica" che raggiunge il nucleo pulsante dell'indagine esistenziale di McCarthy. Non ci sono approdi, prese di posizione, risposte. C'è solo una domanda: che cosa ti divide dal tuo Sunset Limited?

I libri più venduti di Cormac McCarthy:

Tutti i libri di Cormac McCarthy

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.1 di 5 su 9 recensioni)

3.0Pretenzioso, 27-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo breve saggio, che si legge tranquillamente in un paio d'ore, all'inizio sembra intraprendere un'ottima strada ma poi cade in scelte, discussioni, teorie più pretenziose che altro. Dal libro è tratto anche un film tv con Tommy Lee Jones e Samuel L. Jackson. Comunque una buona lettura ma da Mccarthy, naturalmente, ci si aspetta molto di più
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un Mccarthy insolito, 27-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Mc Carthy abbandona le grandi pianure americane, le grandi distese desertiche e messicane per racchiudere la vicenda dentro una stanza ampia ma vuota - squallida verrebbe da dire - in un quartiere nero. L'eterno interrogativo dell'uomo sulle cose per cui valga la pena vivere e, soprattutto, cosa ci sia al di là della realtà che ogni giorno frequentiamo. Nel dialogo fra un nero e un bianco il confronto è fra chi crede in Gesù e chi crede nella cultura, nell'illuminismo, ma, nelle frasi che i due si scambiano, c'è molto di più. E comunque in sintesi è un dialogo tra un bianco che a tentato il suicidio e un nero che l'ha salvato, un dialogo su Dio e sul mondo e sull'uomo, ecco perchè va letto con calma e poi riletto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Interessante, 09-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un dialogo tra un Nero e un Bianco sulla vita e sulla libertà, anche la libertà di rinunciare alla vita; tratta i temi centrali della vita di ognuno di noi: la felicità, il rapporto con gli altri, il senso della vita. Il dialogo mi ricorda i dialoghi di Platone, solo che qui il dialogo non porta a niente, nei fatti ognuno rimane nelle sue posizioni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Sunset limited, 31-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo tutto Cormac ci ha abituato a questo e altro. Nella sua immensa profondità e nell'esposizione in forma dialogica, il libro mi ricorda le Operette morali di leopardiana memoria (a proposito, qualcuno deve ancora spiegarmi come sia venuto in mente all'autore recanatese di far dialogare la Natura con un islandese, è una curiosità che ho fin dai tempi di scuola).

McCarthy si conferma per l'ennesima volta uno scrittore sopraffino, megalitico nella sua problematicità. In Sunset Limited si consuma il fugace incontro fra un "pendolare terminale" ed un ex-galeotto che ha trovato Dio e vorrebbe dissuaderlo dall'estremo gesto. Sunset Limited è un libro in biano e nero, come i colori della pelle dei due protagonisti, che non lascia spazio a toni grigi e presenta due concezioni antitetiche dell'esistenza umana e del comune patire.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0epistemologia, 22-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Come spesso accade, le cose preziose sono piccole. Esattamente come succede in questo libercolo che in poco più di cento pagine condensa una delle diatribe più antiche del mondo. Tra speranza e disillusione, spiritualismo e pragmatismo, alla ricerca di una soluzione che convinca più dell'altra, si snoda un dialogo fra due esponenti di due scuole di pensiero opposte. Al lettore resta la scelta, o la fusione delle parti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Sunset limited (9)