€ 13.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Suicidi falliti per motivi ridicoli

Suicidi falliti per motivi ridicoli

di G. Morozzi, G. Lisai (a cura di)

  • Editore: Coniglio Editore
  • Collana: I calcestruzzi
  • A cura di: G. Morozzi, G. Lisai
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2006
  • EAN: 9788860630179
  • ISBN: 8860630177
  • Pagine: 214
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Una fashion victim in un modo o in un altro, ma che sia comunque cool. Un feticista in un bordello. Una coppia di fidanzatini dal tetto della scuola. Una blogger direttamente on-line. Un nerd sociopatico con il sapone. Il Sarchia con le torte della nonna corrette con il Tavor. Un tale molto depresso da un cavalcavia. Nepomucemo lo sfigato con i fili elettrici. La velina triste e solitaria con le pillole. E poi finestre, tante, tante finestre. La domanda vera non è Perché la gente si uccide?, ma dovrebbe essere Perché la gente si uccide così poco ? Una delle possibili risposte, accantonata la melensa gioia di vivere, potrebbe essere proprio nella congiura che gli eventi, gli oggetti e le concomitanze organizzano contro di noi, creando scompiglio nei nostri piani, ridicolizzando le nostre intenzioni di morte prematura, e impedendoci di portare a compimento i nostri piani. Così che il destino possa ancora ridere di noi...