€ 17.00
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Lo straniero inventato. Riflessioni sociologiche sull'alterità

Lo straniero inventato. Riflessioni sociologiche sull'alterità

di Milena Meo


  • Editore: Franco Angeli
  • Collana: Sociologia
  • Data di Pubblicazione: aprile 2007
  • EAN: 9788846486851
  • ISBN: 8846486854
  • Pagine: 160
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il rapido mutamento sociale degli ultimi decenni rende urgente una riflessione sui temi dell'alterità, che non può più essere definita semplicemente nei termini di differenza culturale, demografica o sociale, ma deve essere analizzata prima di tutto come fenomeno politico. Scoprire com'è costruita la differenza, con quali scopi e attraverso quali strumenti diventa il nodo cruciale per comprendere se stessi prima di tutto. La categoria dello straniero è diventata quindi metafora per capire l'attuale organizzazione sociale e i processi in corso.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Lo straniero inventato. Riflessioni sociologiche sull'alterità acquistano anche Sociologia dell'organizzazione di Angelo Pichierri € 17.00
Lo straniero inventato. Riflessioni sociologiche sull'alterità
aggiungi
Sociologia dell'organizzazione
aggiungi
€ 34.00