€ 12.75€ 15.00
    Risparmi: € 2.25 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Storia universale dell'infamia

Storia universale dell'infamia

di Jorge L. Borges


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Adelphi
  • Collana: Biblioteca Adelphi
  • Traduttori: Martinetto V., Morino A.
  • Data di Pubblicazione: novembre 1997
  • EAN: 9788845913327
  • ISBN: 8845913325
  • Pagine: 115

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"


I libri più venduti di Jorge L. Borges

Tutti i libri di Jorge L. Borges

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5Vite di infami, 19-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Quello che più si nota, in questa splendida silloge di racconti giovanili, sono l'intelligenza, l'erudizione, la lucidità e la facoltà di rendere universale il personale di questi brevissimi ritratti di grandi delinquenti e, tutti insieme, costituiscono un quadro dell'infamia più di tanti saggi e dichiarazioni dirette sull'argomento. Ma da un genio non ci si poteva attendere di meno.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Storia universale dell'infamia, 24-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un altro testo ritrovato del grande argentino, un opera della giovinezza ma che non mancherà di stupirvi. Il tratto comune a questi brevi racconti è la descrizione delle vite di alcuni grandi canaglie, personaggi a cui il termine "infamia" si applica a 360. Non si sono macchiati di infamia, no, loro l'infamia l'hanno perseguita, ne hanno fatto il progetto dell'esistenza.
Abbiamo infami di varie risme; l'atroce redentore Lazarus Morell che sfrutta quel poco che è rimasto da sfruttare agli schiavi neri d'America, la loro disperazione, col miraggio della libertà.
La vedova Ching, piratessa; come un vero uomo sa prendere il comando della flotta di pirati che affolla i mari della Cina e guidarli seminando il terrore anche fra le truppe imperiali. Come una vera donna sa piegarsi quando capisce di essere sconfitta.
O la storia della strana coppia formata da Tom Castro, un Inglese "di placida idiozia" e Bogle, un nero americano geniale, il vero cervello fra i due. Bogle mette a punto una truffa per intercettare le ricchezze di una nobildonna britannica; Castro si fingerà il figlio di lei, dato per disperso in un naufragio. Il colpo di genio sta nella " virtù della dissomiglianza". Dal momento che una somiglianza non è perseguibile, Bogle escogita un piano "di insensata ingegnosità... Rinunciò quindi ad ogni somiglianza. Intuì che l'enormità stessa della pretesa sarebbe stata una prova convincente del fatto che non si trattava di un raggiro". I fatti, o meglio il Destino, non gli daranno ragione fino in fondo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti