€ 9.60€ 10.00
    Risparmi: € 0.40 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Storia della rivoluzione cinese. 1919-1949 dalla prima guerra civile alla vittoria di Mao

Storia della rivoluzione cinese. 1919-1949 dalla prima guerra civile alla vittoria di Mao

di Chien Po-Tsan, Hsun-Cheng Shao, Hua Hu


  • Editore: Pgreco
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2019
  • EAN: 9788868022877
  • ISBN: 8868022877
  • Pagine: 96
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Con il crollo dell'Impero nel 1911 e la proclamazione della Repubblica, la Cina conobbe una lunga serie di conflitti interni - aggravati dalla nascita del Kuomintang, il movimento nazionalista cinese - che condussero alla prima e alla seconda guerra civile rivoluzionaria (1919-1927 e 1927-1937), alla guerra antigiapponese (1937-1945) e, infine, alla terza guerra civile rivoluzionaria (1945-1949). Nonostante la superiorità militare e l'appoggio degli USA, il Kuomintang venne sbaragliato dai comunisti che, appoggiati dalla popolazione, godevano di una superiorità politica e sociale: il 10 ottobre 1949 Mao Zedong proclamò la costituzione della Repubblica Popolare Cinese con capitale Pechino. Il libro di Chien Po Tsan, Shao Hsun-Cheng e Hu Hua, storici cinesi, ripercorre questi densissimi trent'anni rivoluzionari che portarono la Cina a una trasformazione radicale del suo assetto politico e al potere il Partito comunista di Mao.