€ 26.88€ 28.00
    Risparmi: € 1.12 (4%)
Normalmente disponibile in 1/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Storia mondiale dei conflitti navali. (1571-1944). Da Lepanto alla riconquista del pacifico

Storia mondiale dei conflitti navali. (1571-1944). Da Lepanto alla riconquista del pacifico

di Oliver Warner


Posizione 70° in Storia della marina
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La storia moderna delle guerre riconosce un ruolo preponderante agli scontri navali. Chi riusciva a conquistare il dominio dei mari poteva costringere alla pace anche gli agguerriti eserciti che avevano combattuto sulla terra ferma. Da Lepanto ad Abukir, da Trafalgar a Tsuchima, senza dimenticare il naufragio della "invincibile Armada" di Filippo II, il libro ricostruisce le singole vicende e il loro contesto e traccia i profili di quei grandi protagonisti Don Giovanni d'Austria, gli inglesi Drake e Nelson, gli olandesi Tromp e de Ruyter, il francese Suffen e il giapponese Togo - che maggiormente hanno contribuito all'evoluzione tecnica della guerra sui mari.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Storia mondiale dei conflitti navali. (1571-1944). Da Lepanto alla riconquista del pacifico acquistano anche La lunga rotta per Trafalgar. Il conflitto navale anglo-francese 1688-1805 di Antonio Martelli € 13.16
Storia mondiale dei conflitti navali. (1571-1944). Da Lepanto alla riconquista del pacifico
aggiungi
La lunga rotta per Trafalgar. Il conflitto navale anglo-francese 1688-1805
aggiungi
€ 40.04