€ 57.00€ 60.00
    Risparmi: € 3.00 (5%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Storia d'Italia dal 1871 al 1915

Storia d'Italia dal 1871 al 1915

di Benedetto Croce


  • Editore: Adelphi
  • Collana: Classici
  • Edizione: 2
  • A cura di: G. Galasso
  • Data di Pubblicazione: novembre 1991
  • EAN: 9788845908729
  • ISBN: 8845908720
  • Pagine: 479
  • Formato: rilegato
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Descrizione del libro

Presentando questo lavoro, Croce scrisse che si trattava dello "schizzo di una storia dell'Italia dopo la conseguita unità di stato", concepito come "tentativo di esporre gli avvenimenti nel loro nesso oggettivo e riportandoli alle loro fonti interiori". Ma scoprire il nesso oggettivo in quei quarantacinque anni fra il 1871 e il 1915, significava coglierne la relazione con gli anni del Risorgimento e proiettare la storia italiana sulla scena dell'Europa moderna. Proprio perché coinvolge l'identità stessa della nazione italiana, quest'opera è forse la più discussa fra le grandi opere storiche del filosofo abruzzese, quella che ha esercitato la più vasta influenza sulla visione che generazioni di italiani si sono formati sulla propria storia.

Tutti i libri di Benedetto Croce


Ultimi prodotti visti