€ 14.72€ 15.50
    Risparmi: € 0.78 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Storia del gusto. A tavola con i filosofi

Storia del gusto. A tavola con i filosofi

di Felice Bonalumi


  • Editore: PaginaUno
  • Collana: Saggistica
  • Data di Pubblicazione: giugno 2018
  • EAN: 9788899699161
  • ISBN: 889969916X
  • Pagine: 186
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il cibo ha caratterizzato intere civiltà, mangiare è probabilmente l'azione più frequente nella vita di una persona, un atto a cui diamo importanza. Eppure cosa sappiamo del senso del gusto che ci guida nella scelta dei cibi? Poco, molto poco. Colpa della filosofia, che fin dall'inizio lo ha relegato in fondo alla classifica dei cinque sensi. Da Pitagora e Aristotele attraverso la cultura romana, quella medievale e moderna, per approdare al postmoderno con la filosofia digitale, questo libro ripercorre la storia del senso del gusto lungo tutto l'arco della filosofia. Una storia avvincente, con corsi e ricorsi, ricca di aneddoti, e che approda alla neurogastronomia, con gli ultimi studi sul funzionamento del cervello umano. Senza dimenticare che nonostante gli asettici chef sex symbol e l'invasione mediatica di programmi sulla cucina, una costante c'è: sesso e cucina sono vicini, vicinissimi, anzi condividono le stesse parole!

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Storia del gusto. A tavola con i filosofi acquistano anche Il sugo della storia di Massimo Montanari € 9.50
Storia del gusto. A tavola con i filosofi
aggiungi
Il sugo della storia
aggiungi
€ 24.22

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3Molta filosofia poca scienza, 24-09-2019
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che mantiene fede al titolo, un viaggio dal passato fino ai giorni nostri avente come tema di studio il gusto (da un punto di vista prettamente filosofico). Speravo di trovare qualcosa di più scientifico ma mi sono sbagliato (effettivamente il titolo l'aveva premesso). Nonostante ciò, ho trovato interessante l'argomento anche se in alcuni punti bisogna restare concentrati, una lettura quindi non leggerissima. Un libro che andrà certamente ad ampliare la cultura del lettore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti