€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Storia filosofica dei secoli futuri. Fino all'anno dell'E.V. 2222 ovvero fino alla vigilia in circa della fine del mondo (rist. anast.)

Storia filosofica dei secoli futuri. Fino all'anno dell'E.V. 2222 ovvero fino alla vigilia in circa della fine del mondo (rist. anast.)

di Ippolito Nievo


  • Editore: Aracne
  • Collana: Ars inveniendi
  • A cura di: R. Amato, M. Lauri
  • Data di Pubblicazione: maggio 2012
  • EAN: 9788854848191
  • ISBN: 8854848190
  • Pagine: 160
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Adolfo Kurr era succeduto a Giovanni Mayer nel buon papato dell'Asia Centrale: egli aveva edificato una nuova Babilonia e la chiamava la capitale dell'umanità. [...] Non v'erano più allora nel centro dell'Asia né Turchi, né Persiani, né Afgani, né Curdi; vi erano uomini". Nei mesi convulsi tra la Seconda Guerra di Indipendenza e la spedizione dei Mille, Ippolito Nievo si ferma a fare i suoi ragionamenti su una carta d'Europa, chiedendosi quale futuro preparino quei sommovimenti risorgimentali dall'esito ancora incerto, a cui lui stesso, combattente garibaldino, partecipava. Il risultato è la Storia filosofica dei secoli futuri, di cui si propone qui la riproduzione anastatica, affiancata da due saggi critici dei curatori.

Tutti i libri di Ippolito Nievo