€ 14.25€ 15.00
    Risparmi: € 0.75 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Storia della contraccezione in Italia tra falsi moralisti, scienziati e sessisti

Storia della contraccezione in Italia tra falsi moralisti, scienziati e sessisti

di Matteo Loconsole


  • Editore: Pendragon
  • Collana: Le sfere
  • Data di Pubblicazione: maggio 2017
  • EAN: 9788865988718
  • ISBN: 8865988711
  • Pagine: 153
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Attraverso un'analisi comparata tra la teoria malthusiana del controllo delle nascite, le interpretazioni della teoria darwiniana dell'evoluzione per selezione naturale e la teoria moreliana della degenerazione, è stata delineata la cornice storico-concettuale all'interno della quale, nell'Italia post-unitaria, raggiunse il suo apice la discussione sulla contraccezione. Per di più, dall'esame approfondito di illuminanti fonti del periodo trattato, sono emerse alcune tra le principali contraddizioni della morale sessuale che contribuirono a determinare il significato di concetti come quello di "pudore" e "normalità sessuale". Soprattutto, poi, oltre a trattare la più nota bibliografia sulla questione del controllo delle nascite, nel presente volume si è voluta rimarcare l'importanza di un periodico di divulgazione popolare pubblicato in Italia tra il 1913 e il 1915: la rivista di neomalthusianismo e di eugenica «L'educazione sessuale». Con la sua pubblicazione si concretizzò, in Italia, uno dei primi tentativi di cimentarsi in una propaganda, libera e senza tabù, su sessualità e contraccezione, con la consapevolezza che una buona educazione sessuale avrebbe rappresentato un elemento essenziale per la salvaguardia del nostro paese. Prefazione di Franco Bacchelli.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Storia della contraccezione in Italia tra falsi moralisti, scienziati e sessisti acquistano anche L' uso «politico» del corpo femminile. La legge Merlin tra nostalgia, moralismo ed emancipazione di Liliosa Azara € 17.10
Storia della contraccezione in Italia tra falsi moralisti, scienziati e sessisti
aggiungi
L' uso «politico» del corpo femminile. La legge Merlin tra nostalgia, moralismo ed emancipazione
aggiungi
€ 31.35