€ 16.57€ 19.50
    Risparmi: € 2.93 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata
Ordina entro 17 ore e 6 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 16 ottobre. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Storia della bambina perduta. L'amica geniale vol.4

Storia della bambina perduta. L'amica geniale vol.4

di Elena Ferrante


  • Editore: E/O
  • Collana: Dal mondo
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2014
  • EAN: 9788866325512
  • ISBN: 8866325511
  • Pagine: 451
  • Formato: brossura
Posizione
15° in Narrativa
 Questo prodotto appartiene alla promozione  E/O -15%

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

"Storia della bambina perduta" è il quarto e ultimo volume dell'"Amica geniale". Le due protagoniste Lina (o Lila) ed Elena (o Lenù) sono ormai adulte, con alle spalle delle vite piene di avvenimenti, scoperte, cadute e "rinascite". Ambedue hanno lottato per uscire dal rione natale, una prigione di conformismo, violenze e legami difficili da spezzare. Elena è diventata una scrittrice affermata, ha lasciato Napoli, si è sposata e poi separata, ha avuto due figlie e ora torna a Napoli per inseguire un amore giovanile che si è di nuovo materializzato nella sua nuova vita. Lila è rimasta a Napoli, più invischiata nei rapporti familiari e camorristici, ma si è inventata una sorprendente carriera di imprenditrice informatica ed esercita più che mai il suo affascinante e carismatico ruolo di leader nascosta ma reale del rione (cosa che la porterà tra l'altro allo scontro con i potenti fratelli Solara). Ma il romanzo è soprattutto la storia di un rapporto di amicizia, dove le due donne, veri e propri poli opposti di una stessa forza, si scontrano e s'incontrano, s'influenzano a vicenda, si allontanano e poi si ritrovano, si invidiano e si ammirano. Attraverso nuove prove che la vita pone loro davanti, scoprono in se stesse e nell'altra sempre nuovi aspetti delle loro personalità e del loro legame d'amicizia. Intanto la storia d'Italia e del mondo si srotola sullo sfondo e anche con questa le due donne e la loro amicizia si dovranno confrontare...

Tutti i libri di Elena Ferrante

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Storia della bambina perduta. L'amica geniale vol.4 acquistano anche Storia di chi fugge e di chi resta. L'amica geniale vol.3 di Elena Ferrante € 16.57
Storia della bambina perduta. L'amica geniale vol.4
aggiungi
Storia di chi fugge e di chi resta. L'amica geniale vol.3
aggiungi
€ 33.14

Voto medio del prodotto:  4 (4.3 di 5 su 3 recensioni)

5Soddisfatta, 05-03-2019
di - leggi tutte le sue recensioni
Resto davvero colpita da questa quadrilogia, la scrittrice sa tenere avvinto il lettore dalla prima all'ultima pagina. La storia delle due donne è coinvolgente, questo è il merito della Ferrante, tenere il lettore sempre attento. Resto dell'idea però, che la protagonista sia Lilla, non Elena. Elena è solo lo strumento che serve per portarci sempre a lei. Fino alla fine, fino all'ultima riga, Lilla è lì, come una dea che veglia su tutti e tutto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Finalmente la fine, 19-03-2018, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Sono una di quelle che ha adorato la Ferrante fin dalla pubblicazione del primo volume de L'amica geniale. Una di quelle lettrici che se ne fregava di chi fosse davvero la Ferrante, finché scriveva romanzi così intensi e vivi. Una di quelle che ha rinviato per anni la lettura dell'ultimo volume perché no, non voleva che finisse. E poi la decisione di mettere un punto, di portare a termine la storia di Lila e Lenù. E devo ammettere che le cose sono cambiate, che il quarto volume l'ho trovato così intriso di cattiveria, pessimismo, mancanza di fiducia nell'umanità, che ho tirato un sospiro di sollievo quando è finito. Non ne voglio più sapere nulla. Ferrante, mi sa che io e te abbiamo chiuso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un'amicizia grande, 09-02-2015, ritenuta utile da 3 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo è il quarto della saga "L'amica geniale", ed è davvero interessante. La scrittrice, che tra l'altro ho scoperto non avere volto e non essere mai apparsa in tv né sui social, ha una voce schietta e sincera, e racconta l'amicizia tra due donne nella Napoli popolare dagli anni Cinquanta agli anni Ottanta. Parla degli ostacoli della vita e della capacità di non perdere mai la voglia di reagire. È un'amicizia speciale quella che c'è tra le due donne, che si conoscono fin da bambine, cresceranno e si scontreranno ma riscopriranno il valore profondo dell'amicizia che le lega.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti