€ 16.20€ 18.00
    Risparmi: € 1.80 (10%)
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Storia agonistica, sociale e politica dell'atletica leggera italiana

Storia agonistica, sociale e politica dell'atletica leggera italiana

di Sergio Giuntini


Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
  • Editore: Aracne
  • Data di Pubblicazione: 2017
  • EAN: 9788825504736
  • ISBN: 882550473X
  • Pagine: 388
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Aracne

Descrizione del libro

Una storia che traccia un affresco sociale e politico dell'atletica italiana, senza rinunciare alla sua cifra agonistica. Le grandi epopee di Pietri, Frigerio, Beccali, Valla, Consolini, Dordoni, Berruti, Pamich, Mennea, Simeoni, Damilano, May, ecc. scorrono affianco al ruolo strategico giocato dalla FIDAL nel formare la classe dirigente dello sport nazionale durante il fascismo e nel secondo dopoguerra (Zauli, Saini, Stassano) e offrono una diversa chiave di lettura dell'"atletica-spettacolo" inventata da Primo Nebiolo e del caso doping di Alex Schwazer.

Tutti i libri di Sergio Giuntini

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Storia agonistica, sociale e politica dell'atletica leggera italiana acquistano anche Omertà. La FIFA di Sepp Blatter, una famiglia criminale organizzata di Andrew Jennings € 17.86
Storia agonistica, sociale e politica dell'atletica leggera italiana
aggiungi
Omertà. La FIFA di Sepp Blatter, una famiglia criminale organizzata
aggiungi
€ 34.06