€ 42.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La stima degli immobili ordinari, speciali e dei beni pubblici. Con CD-ROM

La stima degli immobili ordinari, speciali e dei beni pubblici. Con CD-ROM

 


Fuori catalogo - Non ordinabile

Descrizione del libro

Il volume affronta, oltre alla valutazione degli immobili c.d. ordinari, specificatamente anche quella degli immobili c.d. speciali o straordinari, di quelli pubblici e dei beni ambientali, proponendo soluzioni di metodo con riscontri diretti testati nella pratica professionale.L'approccio seguito trova origine nel presupposto che, alla stima dei beni ordinari, si debbano affiancare modelli valutativi dei beni c.d. speciali, modelli che operino in un'ottica finanziaria che è sempre più presente nel mercato immobiliare.Nella prima parte del volume vengono, quindi, fissate le oppor-tune premesse di carattere metodologico, analizzati i concetti di valore e di ordinarietà, presentate le metodologie di stima e i sistemi di misurazione e ponderazione delle superfici in relazione agli immobili ordinari.In questa seconda edizione viene, altresì, illustrato un nuovo approccio al valore di trasformazione.Successivamente vengono introdotte analisi e metodologie di stima relative ai beni speciali, individuati per gruppi di famiglie: beni straordinari (edifici di pregio, monumentali, quartieri ...); edifici a reddito (alberghi, centri commerciali, strutture ricreative ...), per i quali in questa edizione vengono analizzati anche la capitalizzazione, la valutazione immobiliare secondo il criterio economico, il metodo dei flussi di cassa; terreni vincolati; edifici in disuso (fabbriche dismesse, strutture in abbandono ...).Per i beni ambientali e pubblici, il testo approfondisce le più importanti tecniche di stima del cosiddetto ""valore sociale"", finalizzato alla misurazione in termini monetari del beneficio e dell'utilità collettiva che tali beni sono in grado di produrre.L'ultimo capitolo del volume è dedicato all'illustrazione dell'attuale mercato immobiliare, delle sue fluttuazioni e dei profondi mutamenti che lo caratterizzano e sempre più lo legano in uno stretto rapporto con il mercato finanziario. Completa l'opera un software di calcolo, immediato e di semplice utilizzo, di supporto alla stima dei beni ordinari, speciali, pubblici e ambientali, che consente di:eseguire la stima inserendo nel programma i dati specifici del bene da stimare (superficie, ubicazione, descrizione ecc.) ed il valore medio della zona secondo una griglia prestabilita. Al termine, il programma esegue la valutazione sulla base dei dati inseriti e dei coefficienti di riferimento forniti dal programma stesso. Detti coefficienti, ove necessario, si modificano di volta in volta in automatico in relazione alle informazioni che l'estimatore inserisce.