€ 33.25€ 35.00
    Risparmi: € 1.75 (5%)
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Le stanze dell'armonia. Nei musei dove l'Europa era già unita. Ediz. a colori

Le stanze dell'armonia. Nei musei dove l'Europa era già unita. Ediz. a colori

di Philippe Daverio

  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Arte
  • Data di Pubblicazione: novembre 2016
  • EAN: 9788817086509
  • ISBN: 8817086509
  • Pagine: 463
  • Formato: rilegato
Carta docenteAcquistabile la Carta del docente

Descrizione del libro

Questo libro è la testimonianza della passione dell'autore per quella "penisola occidentale del continente asiatico che si chiama Europa" e del legame culturale che esiste fra i popoli che la abitano. I turisti che invadono le capitali hanno come tappa obbligata la visita ai grandi musei, vere e proprie "stanze delle meraviglie" che custodiscono la memoria di un senso comune dell'armonia che ha unito gli europei nel corso dei secoli, una memoria effettivamente collettiva di un'Europa miracolosamente già unita. Philippe Daverio ripercorre la storia delle istituzioni, delle dinastie e delle evoluzioni della società civile passando in rassegna diverse tipologie di raccolte museali, da quelle "nazionali", che rispecchiano l'identità dei singoli Stati, a quelle nate da collezioni private, di principi o di imprenditori, fino a quelle dedicate a un determinato periodo storico. Per ogni museo, sulla scorta di curiosità e gusti personali, l'autore ci accompagna poi in una visita guidata alla scoperta di opere o percorsi meno frequentati, ai margini degli itinerari più battuti, al fine di stimolare l'immaginazione e aprire nuovi orizzonti In base al vecchio detto francese "Les voyages forment la jeunesse", i giovani si formano viaggiando, il tour d'Europa attraverso i musei si riconferma una destinazione attraente e istruttiva per i curiosi di tutte le età.
La visita al museo vissuta come esperienza. Questa è l’esigenza dell’uomo contemporaneo raccontata in Le stanze dell’armonia di Philippe Daverio. Il grande critico d’arte vede l’approdare dei turisti agli edifici museali come un momento da scandagliare e suddividere perché diverse sono le esigenze e diversi sono i musei che diventano parte di vita, parte di un’umanità bisognosa di conoscenza. Siamo nel ventunesimo secolo e capire chi siamo stati e chi erano gli altri è diventata una necessità assoluta. I visitatori si accalcano, fanno grandi file, si costringono ad ore di mal di piedi e mancanza d’aria per scoprire cosa? Per quale esigenza? Daverio ironizza, come sempre, e lo fa con il divertimento e con il bisogno di capire. Interessante diventa la sua suddivisione per tipologia di visitatore al museo: i fanatici del contemporaneo incomprensibile e per questo ancor più interessante; quelli che vogliono conoscere tutti i grandi capolavori mondiali e si impegnano a vederli tutti, in ogni parte del mondo; quelli che amano la storia antica, greca e romana e la apprezzano proprio perché così raffinata e complessa sebbene sia agli albori dei tempi. Alla tipizzazione del turista si accompagna una categorizzazione dei vari musei nel mondo e un loro meraviglioso racconto offerto da Daverio. I musei che avremmo sempre voluto vedere, e a cui non potremmo mai avere accesso, si presentano qui in tutta la loro meraviglia, come vere e proprie Stanze dell’armonia.


Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Le stanze dell'armonia. Nei musei dove l'Europa era già unita. Ediz. a colori acquistano anche La maschera del comando di John Keegan € 9.02
Le stanze dell'armonia. Nei musei dove l'Europa era già unita. Ediz. a colori
aggiungi
La maschera del comando
aggiungi
€ 42.27