€ 15.90
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il sottosviluppo insostenibile. Ambiente, risorse, popolazione per uno sviluppo comparabile con l'uomo

Il sottosviluppo insostenibile. Ambiente, risorse, popolazione per uno sviluppo comparabile con l'uomo

di Luigi Conti


Prodotto momentaneamente non disponibile

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La grande maggioranza dei nostri contemporanei si trova a vivere una situazione senza precedenti: ognuno di loro abita meglio, è nutrito (molto) meglio, è riparato dalle malattie e dagli eventi naturali avversi e più predisposto a raggiungere l'età più avanzata di qualunque suo antenato dalla creazione ad oggi. Nell'ultimo secolo la mortalità infantile è diminuita del 90% e l'aspettativa di vita è raddoppiata. Possiamo aspettarci che tutto questo continui o hanno ragione quelli che ci dicono che stiamo raggiungendo i limiti naturali del nostro sviluppo e abbiamo scelta soltanto tra un immediato cambiamento di stile di vita e l'estinzione? Attraverso uno studio preciso e ben sostenuto da importanti riferimenti bibliografici, Luigi Conti argomenta una delle tematiche più importanti e discusse degli ultimi decenni: il nostro futuro sulla terra, una questione etica, anzi, bioetica, come sottolinea l'autore, e non solo politica, economica e sociale.