€ 11.40€ 12.00
    Risparmi: € 0.60 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
I sotterranei

I sotterranei

di Jack Kerouac


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Alla radice di questo romanzo, pubblicato nel 1958 e subito processato per oscenità, c'è una vicenda reale, la storia d'amore vissuta da Kerouac con una ragazza di colore, che in queste pagine rivive come in una confessione tanto difficile quanto liberatoria. Al centro, la figura di Mardou, sensuale, fascinosa, attorno alla quale gira, ossessivamente, la vita dell'amante, e la città stessa (New York nella realtà, San Francisco nella finzione letteraria): una città onirica, cupa, frenetica, piena di alcol, di droghe, di sesso, di arte e di vita. Ma soprattutto, ciò che emerge dalla lettura de I sotterranei , è la rivoluzionaria lingua di Kerouac, fatta di «ondate spontanee e prive di revisioni, rapide, mozzafiato, come il jazz».

I libri più venduti di Jack Kerouac

Tutti i libri di Jack Kerouac

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su I sotterranei e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

4Un fiume di idee, di parole, di concetti, 15-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo difficile da seguire soprattutto in alcuni capitoli dove il flusso di coscienza ti fa perdere totalmente, ma la cosa più interessante di questo libro è come trasmetta attraverso la lettura, anche meno appassionata, la peculiarità di quest'amore non attraverso la descrizione degli attimi felici, quanto piuttosto facendo uso del rammarico per gli errori di Kerouac.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Una veloce storia d'amore alla Kerouac , 24-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Secondo romanzo, della punta della Beat Generation, Jack Kerouac. I Sotterranei è a tratti anche più interessante e scorrevole del più celebre Sulla Strada. Questo grazie al fatto che sia più sintetico, solo 163 pagine. E possibile, infatti, leggerlo anche in un giorno solo.
Lo stile è il solito dello scrittore: veloce, tagliente, "drogato", fatto di vita vissuta. Kerouac ci presenta, i due soli capitoli, una storia d'amore non convenzionale, non a lieto fine ma che odora di esistenza travagliata e di legami difficili. Un impatto a ciò che non avviene subito ma gradualmente cercando il non detto delle pagine e ciò che esprime le parole, sebbene il frenetismo tipico dello scrittore.
Un romanzo difficoltoso, proprio per ciò che ho precedentemente detto, e quindi non adatto a tutti. Consigliato a chi ama il genere, perché è un libro da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti