€ 9.60€ 10.00
    Risparmi: € 0.40 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La società delle devianze

La società delle devianze

di Patricia A. Adler, Peter Adler


  • Editore: Kurumuny
  • Collana: Esplorazioni
  • A cura di: G. Cersosimo
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2011
  • EAN: 9788895161631
  • ISBN: 8895161637
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Senza una deviazione dalla norma non è possibile il progresso", diceva Frank Zappa, icona culturale degli anni '60, con una frase che, come ricordano gli Adler, "parla al cuore dell'impresa sociologica" e ribadisce che ogni società ha storicamente modificato le definizioni di devianza e le reazioni ai comportamenti devianti nei percorsi del proprio controllo sociale. Il testo traduce un articolo dedicato alle prospettive teoriche della devianza vista attraverso le lenti e l'insediamento sociale della società statunitense. Il testo, pubblicato dai due autori nel 2007, viene tradotto e presentato con l'aggiunta di una postfazione attuale, appositamente scritta dagli stessi autori nel 2011 su richiesta della curatrice della collana. La sociologia della devianza è disciplina al centro dell'attenzione sociale ed istituzionale, nella sua capacità tramite la categoria di devianza, di comprendere i meccanismi attraverso i quali opera una società e i processi di etichettamento che decide di volta in volta di attribuire o quelli di panico morale che mette in atto.


Ultimi prodotti visti