€ 16.00
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata
Ordina entro 12 ore e 37 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedì 9 agosto. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La sindrome del brutto anatroccolo. Perché ci si sente brutti e come recuperare l'autostima

La sindrome del brutto anatroccolo. Perché ci si sente brutti e come recuperare l'autostima

di Luca Saita

  • Editore: Franco Angeli
  • Collana: Le comete
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2015
  • EAN: 9788891711083
  • ISBN: 889171108X
  • Pagine: 96
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Per quale motivo alcune persone si vedono belle e vincenti, mentre altre si percepiscono come se fossero brutte e poco attraenti? Perché c'è chi finisce nella spirale degli interventi estetici pur di vedersi e sentirsi più desiderabile? Con questo libro scoprirete quali sono i meccanismi che portano la mente a imparare a percepire il proprio corpo in un certo modo e comprenderete le ragioni che si nascondono dietro l'opinione spesso distorta che si ha di sé. Opinione che a volte è capace di innescare una vera e propria sindrome del brutto anatroccolo. L'immagine corporea, infatti, è un qualcosa che la mente apprende nel corso del proprio sviluppo. Si fonda su immagini, etichette e punti di vista, a volte positivi a volte negativi, raccolti consciamente e inconsciamente nell'arco della propria vita. Ma sono etichette che possono influenzare profondamente l'autostima della persona. Questo libro vi insegnerà a superarle. Nella parte finale del libro troverete infatti alcuni test ed esercizi di auto-percezione corporea per iniziare ad allenare la mente a disimparare il modo in cui essa vede se stessa e il proprio corpo. Siete pronti a vedervi come non vi eravate mai visti prima?