€ 43.20€ 48.00
    Risparmi: € 4.80 (10%)
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
La Sindone, una sfida alla scienza moderna

La Sindone, una sfida alla scienza moderna

di Giulio Fanti


Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
  • Editore: Aracne
  • Data di Pubblicazione: 2008
  • EAN: 9788854816237
  • ISBN: 885481623X
  • Pagine: 608

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Aracne

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"


Tutti i libri di Giulio Fanti

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La Sindone, una sfida alla scienza moderna acquistano anche La robotica collaborativa. Sicurezza e flessibilità delle nuove forme di collaborazione uomo-robot di Federico Vicentini € 19.71
La Sindone, una sfida alla scienza moderna
aggiungi
La robotica collaborativa. Sicurezza e flessibilità delle nuove forme di collaborazione uomo-robot
aggiungi
€ 62.91

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Una base per l'enciclopedia sulla Sindone, 24-09-2009, ritenuta utile da 5 utenti su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Qualsiasi autore o editore che un domani volesse realizzare e pubblicare un'enciclopedia sulla Sindone dovrà rifarsi a questo testo che, seppure presenta sfumature di una scienza domestica, affronta gli argomenti sindonici in lungo e in largo. Nemmeno mons. Giulio Ricci aveva fatto tanto. E' un libro che qualsiasi sindonologo dovrebbe avere nella propria libreria. E' un libro che anche chi voglia diventare sindonologo dovrebbe studiare. Se poi non si condivide la teoria dell'effetto corona come fattore che, secondo Giuli Fanti, avrebbe provocato l'immagine somatica sul sacro Telo, ciò non invalida il resto del lavoro perché è comunque un testo che ti avvicina veramente alle questioni della ricerca sulla Sindone, mentre tanti altri libri tendono un po' a speculare su determinati aspetti che soddisfano la curiosità. Qui non c'è una letteratura ammiccante. La Sindone è quel che è, un piccolo segno di un evento grandioso difronte al quale lo scienziato (l'autore) sa umilmente protrarsi in adorazione. La Sindone, alla fine della lettura di questo libro, resta una sfida anche alla coscienza dell'uomo, però offre incoraggiamento a non deprimersi per causa dei limiti della ragione e stimola la ricerca dell'Uomo della Sindone e del suo vero Volto, di fronte al quale anche l'universo si inchina.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti