€ 10.20€ 12.00
    Risparmi: € 1.80 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Simboli della fine

Simboli della fine

di Federico Vercellone


Descrizione del libro

Simboli della fine di Federico Vercellone ci ricorda che la nostra esistenza, fin dalla nascita, è punteggiata da richiami a quella che sarà la nostra destinazione finale, ovvero la fine della vita. Qui l’autore analizza l’alfa e l’omega rappresentate dalle possibili varianti che si manifestano nella quotidianità. Alfa e omega, rispettivamente la prima e l’ultima lettera dell’alfabeto greco, simboleggiano l'inizio e la fine, e come tali furono le lettere usate nel libro dell’Apocalisse, conclusivo del Nuovo Testamento, scritto originariamente in greco. Le lettere Alfa e Omega, giustapposte l'una all'altra, vengono spesso usate come simbolo visivo cristiano: erano esposte appese ai bracci della croce nell’arte paleocristiana e alcune croci gemmate hanno formato lettere appese in questo modo. Tali simboli furono suggeriti dall’Apocalisse, libro nel quale è detto che Cristo, come pure il Padre, è Primo e Ultimo: "Io sono l'Alfa e l'Omega, dice il Signore Dio, Colui che è, che era e che viene, l'Onnipotente!" (Apocalisse 1,8). Come nell'antichissimo simbolo dell'uroboro, la fine diventa quindi principio e finisce e ricomincia dal principio originario senza alcuna interruzione. Gesù esiste, quindi, da tutta e per tutta l'eternità.
Federico Vercellone in Simboli della fine cerca di aggiornare e semplificare tutti questi significati riportandoli alla vita reale, alla quotidianità spicciola dove tutto conduce, senza che noi ne prendiamo piena coscienza, verso la fine.

Tutti i libri di Federico Vercellone

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Simboli della fine acquistano anche Follia e salvezza di Maurizio Ghelardi € 10.20
Simboli della fine
aggiungi
Follia e salvezza
aggiungi
€ 20.40


Ultimi prodotti visti