€ 14.40€ 15.00
    Risparmi: € 0.60 (4%)
Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il silenzio di Irma. La vergogna che uccide

Il silenzio di Irma. La vergogna che uccide

di Fabio Torriero


Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi
  • Editore: Ass. Terre Sommerse
  • Collana: Prismi
  • A cura di: N. Carosi
  • Data di Pubblicazione: maggio 2016
  • EAN: 9788869010545
  • ISBN: 8869010546
  • Pagine: 138

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Un terribile segreto di famiglia, dove vittime e carnefici si fondono e confondono. Un mistero scoperto per caso (ma nulla è a caso), che ha riportato in superficie una vicenda "seppellita" dal tempo e dall'omertà di una società (quella italiana dei primi del Novecento), che considerava la malattia un peccato, la diversità, una colpa. È la tragica e sfortunata esistenza di Irma Torriero, "seppellita viva", internata a 25 anni in manicomio (schizofrenia cronica), e morta nel 2005, in una casa di cura per patologie mentali. Abbandonata dai cari. Dimenticata da tutti. Abusata nel senso pieno e drammatico della parola. L'autore, con delicatezza e coraggio, compie una complicatissima e avvincente inchiesta giornalistica, nel segno della riconciliazione cristiana, della pietas umana. Un viaggio commovente dentro le fragilità a 360 gradi, alla ricerca di Irma, sulle orme di Irma; per il mondo esterno, una donna mai nata, una donna mai esistita: chi era, cosa le è successo veramente, perché fu rimossa da genitori e fratelli?

Tutti i libri di Fabio Torriero


Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti