€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Signore e signori
Signore e signori(2004 - brossura)
€ 13.30 € 14.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Signore e signori

di Alan Bennett

  • Editore: Adelphi
  • Collana: Gli Adelphi
  • Traduttore: Tortorella D.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2009
  • EAN: 9788845923500
  • ISBN: 8845923509
  • Pagine: 162
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Una serie monologhi scritti per la televisione, trasmessi dalla BBC nel 1987 e affidati all'interpretazione di grandi attrici inglesi, da Julie Walters a Maggie Smith. La comicità di Bennett si sprigiona solitamente da situazioni apparentemente dimesse, ma in questa occasione è andato molto oltre, strappando il massimo di ilarità a un pretesto, anche scenico, ridotto al minimo. E pur essendo, di fatto, una forma a sé, questi monologhi costituiscono la migliore introduzione possibile al mondo di Bennett, dove le leggi della logica prima o poi si incagliano su un dettaglio incongruo, finendo per ritorcersi contro chi cercava di applicarle.

I libri più venduti di Alan Bennett

Vedi tutti

Voto medio del prodotto:  4 (4.2 di 5 su 5 recensioni)

4Un grande autore, 25-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un autore con un humor pacato, prettamente inglese, con una prosa perfetta, elegante senza risultare scontata. Personaggi in punta di penna, appena accennati in questi monologhi per teatro, che in verità non sono mai andati in scena (credo) e rimangono dunque delle perfette briciole narrative con un unico narratore. Storielle di una decina di pagine che svelano l'insensatezza della condizione umana, il suo ingranaggio misterioso che puntualmente si incnata, le disillusioni, le tristi verità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Signore e signori, 15-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
L'ho preso a una fiera del libro che si è tenuta nella mia città. Si tratta di divertenti monologhi scritti per essere recitati dai migliori caratteristi britannici sulla BBC. Letti non dicono praticamente nulla: devono essere visti, ascoltati, accompagnati dalle facce, dalle espressioni, dai toni. E' come ascoltare Mozart leggendo solo lo spartito...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Signore e signori, 09-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Beh, fantastico. Davvero. Mi ha stupita. Si tratta di alcuni monologhi che Bennett ha scritto per la tv: riesce mirabilmente a mostrare tutta la vicenda che accade a ciascuna di queste persone senza raccontare un fatto neanche una volta, lasciandolo sempre emergere dai commenti casuali delle persone che parlano (in apparenza) a ruota libera: davvero brava
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Signore e signori, 07-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Vari monologhi drammatici scritti per la BBC, affrontano i più svariati argomenti dalla vita alla malattia alla morte ma sono estremamente interessanti per la loro comicità sottile e intelligente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Signore e signori, 03-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il solito Bennet. Da gustare centellinando o da leggere tutto d'un fiato. Ironico, caustico, ma anche molto triste. Questa è la sua firma.
Ritieni utile questa recensione? SI NO