€ 8.46€ 9.00
    Risparmi: € 0.54 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La signora Dalloway
La signora Dalloway(2017 - brossura)
€ 8.64 € 9.00
Disponibilità immediata
La signora Dalloway
La signora Dalloway(2014 - brossura)
€ 8.16 € 8.50
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La signora Dalloway

La signora Dalloway

di Virginia Woolf


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Un mercoledì di metà giugno del 1923 Clarissa Dalloway, moglie di un deputato conservatore alla Camera dei Lords, esce per comprare dei fiori per la festa che la sera riunirà nella sua casa una variopinta galleria di personaggi. Tra gli altri: Peter Walsh, l'amante respinto, appena tornato dall'India, e l'amica tanto amata, più di ogni uomo, Sally Seton. Per le strade di Londra passeggia anche Septimus Warren Smith, il deuteragonista del romanzo. Nulla sembra legare i due, se non la città di Londra. Clarissa ha cinquant'anni, è ricca. Septimus ne ha appena trenta, è povero e traumatizzato dall'esperienza feroce e violenta della guerra, in cui ha perduto non solo l'amico Evans, ma ogni pace. Eppure i due, senza mai incontrarsi, semplicemente sfiorando gli stessi luoghi, comunicano. Con sapienza straordinaria Virginia Woolf, giunta con questo al suo quarto romanzo, tesse il filo sottile di corrispondenze, echi, emozioni che creano un'opera di grande intensità. Dove un uomo e una donna sconosciuti l'uno all'altra sono accomunati dallo stesso amore e terrore della vita, che li porterà, nell'accettazione (femminile) o nel rifiuto (maschile), ad affermarne comunque l'inestimabile valore.

Tutti i libri di Virginia Woolf

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La signora Dalloway acquistano anche Le città invisibili di Italo Calvino € 10.20
La signora Dalloway
aggiungi
Le città invisibili
aggiungi
€ 18.66

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 2 recensioni)

3Pesante, 30-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Opera impegnativa in cui viene utilizzato il flusso di coscienza.
E' incentrato sul ruolo della donna in quel periodo, il tema del matrimonio e il tema bellico. Il testo, infatti, segue le vicende interiori dei due protagonisti: Mrs Dalloway e Septimus Warren Smith.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Pesante, 31-03-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo è una sfida. Il tempo non esiste, la signora Dalloway darà un ricevimento in casa sua alla sera (questo è il tema centrale del racconto) e nel corso della giornata si incontrano vari personaggi, alcuni dei quali non c'entrano niente con la storia. Ci sono vite intrecciate, ricordi di gioventù, la vicenda di un personaggio che si suicida. Se non si dà troppo peso alla trama si comprende che è un libro molto profondo, autobiografico, in cui si affrontano vari temi: la vita, la malattia, il suicidio, la morte, l'incomprensibilità dei comportamenti e dei rapporti umani. Un classico pesante, ma molto consigliato per comprendere molte cose sulla vita dell'autrice.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti