€ 14.00
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Shakespeare una mente androgina

Shakespeare una mente androgina

di Juliana De Angelis


  • Editore: Jubal
  • Collana: Luoghi non comuni
  • Data di Pubblicazione: 2005
  • EAN: 9788888985244
  • ISBN: 8888985247
  • Pagine: 128
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Un dipinto di giovane donna di fine '500 fu riconosciuto nel 2002 come ritratto del conte Henry Wriothesley, patrono di Shakespeare. Cosa spinse il conte a farsi ritrarre in posa di donna, di effeminato adolescente? Un'ulteriore testimonianza dell'accettazione dell'ideale di uomo come armonico compendio di femminile e maschile presso l'aristocrazia elisabettiana. Qual è la natura dell'amore? E dell'amicizia? Di quali fili è intessuta la trama delle affinità elettive? Riprendendo la celebre definizione di Shakespeare da parte di Samuel Coleridge come androgynous mind, si indaga qui se e in che senso sussistano i presupposti per poter parlare di una identità androgina in Shakespeare a partire dall'analisi di una commedia, As You Like It.


Ultimi prodotti visti