€ 9.90
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

La sezione aurea. Storia di un numero e di un mistero che dura da tremila anni
€ 13.00 € 11.05
Disponibilità immediata
La sezione aurea. Storia di un numero e di un mistero che dura da tremila anni
€ 11.00 € 10.34
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La sezione aurea. Storia di un numero e di un mistero che dura da tremila anni

La sezione aurea. Storia di un numero e di un mistero che dura da tremila anni

di Mario Livio


Fuori catalogo - Non ordinabile

Descrizione del libro

Ci sono numeri che da millenni affascinano chiunque si accosti alla matematica. Uno è pi greco: 3,1415... Un altro - meno noto e ancor più sorprendente - è phi: 1,6180... Anche phi, come pi greco, è un numero irrazionale, cioè non si può esprimere con una frazione e ha infinite cifre apparentemente casuali dopo la virgola. Phi è il valore numerico della sezione aurea, scoperta dai pitagorici, definita da Euclide e chiamata, in un trattato di Luca Pacioli illustrato da Leonardo, "divina proporzione". Mario Livio illustra i miti e la realtà della sezione aurea e mostra il rapporto tra il mondo fisico, le creazioni artistiche e la limpida bellezza dei numeri.

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.9 di 5 su 8 recensioni)

4.0Ottimo, 23-04-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Rimanere strabiliati nell'apprendere che qualcosa accomuna la mirabile disposizione dei petali di una rosa con la celebre opera Sacramento dell'ultima Cena di Salvador Dalì o ancora l'armoniosa spirale di alcune conchiglie con la serie di Fibonacci. Eppure è così un numero irrazionale, sempre lo stesso, è alla base di tutto. Ben scritto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Da evitare come la peste!, 05-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una futile dissertazione sul perché un sacco di opere famose non hanno nulla a che spartire con la sezione aurea; il tutto costellato di errori vari che vanno da parole inesistenti ("nominatore"? Cosa sarebbe? Forse il traduttore voleva dire "numeratore", ma non l'ha detto!) a frasi prive di senso.
Da evitare come la peste!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Eccellente percorso, 17-10-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un eccellente percorso di storia della matematica. Si inizia dai popoli che hanno usato numerazioni con basi diverse (base 10, 12, 5, 60, etc) proseguendo tra i vari studiosi che hanno approfondito ciò che oggi chiamiamo matematica. In questo studio si nota il rapporto aureo che si presenta in varie occasioni,da una semplice forma geometrica ai numeri di Fibonacci, dalla disposizione dei petali di rose e tanto altro ancora. Inoltre l'autore cerca di fare chiarezza su chi ha voluto approfittare del rapporto aureo e su chi invece lo ha utilizzato per cercare di svelare tale mistero (voto 7+).
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Interessante, 19-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Spesso si adduce la proporzione aurea dove non c'è e Livio in questo è molto obiettivo. Pluridisciplinare, senza prosopopea, gradevolissimo (in particolare nella seconda parte)!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0I segreti della matematica, 04-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro vi svelerà i segreti che si celano dietro alle formule matematiche, e potrete assaporare il mistero che avvolge questa antica scienza, la matematica. Molto bello!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La sezione aurea. Storia di un numero e di un mistero che dura da tremila anni (8)