€ 9.02€ 9.50
    Risparmi: € 0.48 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata

Disponibile in altre edizioni:

Il settimo giorno
Il settimo giorno(2017 - brossura)
€ 15.20 € 16.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Il settimo giorno

di Hua Yu

  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Universale economica
  • Traduttore: Pozzi S.
  • Data di Pubblicazione: luglio 2020
  • EAN: 9788807893766
  • ISBN: 8807893762
  • Pagine: 192
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Yang Fei esce di casa una mattina e trova una fitta nebbia mista a una strana neve luminosa: è in ritardo per la sua cremazione. Inizia così il viaggio nell'Aldilà di un uomo vissuto, troppo brevemente, nella Cina del capitalismo socialista e delle sue aberranti contraddizioni. In un'avventura di sette giorni, il protagonista incontrerà persone care smarrite da tempo, imparando nuove cose su di loro e su se stesso. Conoscenti e sconosciuti gli racconteranno poi la propria storia nell'inferno vero, l'Aldiquà: demolizioni forzate, corruzione, tangenti, feti gettati nel fiume come rifiuti, miriadi di poveracci che pullulano in bunker sotterranei come formiche, traffico di organi, consumismo sfrenato... La morte livella le diseguaglianze, svelando l'essenziale, e i cittadini di questa necropoli soave uscita dalla penna di Yu Hua ci insegnano tutta la semplicità dell'amore.

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5La Cina di oggi vista dall'aldilà, 12-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Opera che parla della Cina d'oggi di cui sappiamo ancora poco. Tornano alla mente le scene dantesche della Divina Commedia e lo spirito della "livella" di Totò. L'autore mostra una particolare grazia nel raccontare il dramma della morte ed è proprio una forma differente rispetto all'idea greco-latina di tragicità. In questa opera la morte è davvero parte definitiva della vita. Notevole la traduzione di Silvia Pozzi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO