€ 93.10€ 98.00
    Risparmi: € 4.90 (5%)
Disponibilità immediata solo 1 pz.

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Servizi e forniture. Manuale per la gestione degli appalti sopra e sotto soglia comunitaria. Con Contenuto digitale per accesso on line

Servizi e forniture. Manuale per la gestione degli appalti sopra e sotto soglia comunitaria. Con Contenuto digitale per accesso on line

di Salvio Biancardi

  • Editore: Maggioli Editore
  • Edizione: 14
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2020
  • EAN: 9788891645753
  • ISBN: 8891645753
  • Pagine: 824
  • Formato: prodotto in più parti di diverso formato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il presente manuale, aggiornato alle importanti novità introdotte dal Decreto Semplificazioni (D.L. n. 76 del 16/07/2020, entrato in vigore il 17/07/2020 e convertito in legge 11/09/2020, n. 120) nonché alle novità del Decreto Rilancio (D.L. 19/05/2020, n. 34, convertito in legge 17/07/2020, n. 77), ha l'obiettivo di fornire al RUP una guida per il corretto svolgimento delle procedure d'appalto, sia quelle tradizionali sia quelle semplificate introdotte dal Decreto Semplificazioni. L'opera, che tiene altresì conto del Decreto sblocca-cantieri (D.L. 32/2019 convertito con L. 14 giugno 2019, n. 55), del Decreto fiscale 2020 (D.L. 124/2019 convertito con L. 157/2019), della Legge di bilancio 2020 (L. 160/2019) e della Circolare Agenzia delle Entrate n.1/2020, fornisce risposte a dubbi ed incertezze interpretative, suggerendo soluzioni per gestire le procedure di gara sotto soglia e sopra soglia comunitaria nel rispetto della nuova disciplina vigente. Gli argomenti trattati nel manuale sono articolati in tre parti che ripercorrono le fasi salienti dell'attività di approvvigionamento di una pubblica amministrazione. Nello specifico, la prima parte è dedicata agli adempimenti concernenti la fase di gara, la seconda all'eventuale richiesta di accesso agli atti e al possibile contenzioso che potrebbe insorgere tra imprese e stazione appaltante, la terza alle problematiche inerenti la corretta gestione del contratto stipulato. Una particolare attenzione viene dedicata agli aspetti preparatori della gara, dato che gli stessi rivestono una rilevanza preponderante per un miglior successo dell'intera procedura di approvvigionamento. La trattazione degli argomenti è spesso corredata da schemi esemplificativi e riassuntivi. Il manuale, caratterizzato da un taglio fortemente operativo, contiene la modulistica necessaria per un esaustivo espletamento sia della procedura di gara tradizionale sia delle procedure introdotte dal suddetto Decreto Semplificazioni e, in particolare, i modelli per gestire gli affidamenti diretti di valore inferiore a 75.000 euro e le procedure negoziate di valore pari a 75.000 euro fino al sotto soglia. La modulistica è suddivisa in singole sezioni, corrispondenti alle principali procedure che la stazione appaltante può decidere di intraprendere, e contiene, inoltre, i facsimili utilizzabili per assolvere gli oneri imposti dalle disposizioni di legge comuni a tutte le procedure d'appalto. Tra questi, la determina di revoca o di annullamento di una gara e i modelli relativi a: tracciabilità, DURC, anomalia dell'offerta, comunicazioni esito della gara, esclusioni, applicazione penali, cessione del credito d'appalto. Salvio Biancardi Funzionario di primario comune, autore di pubblicazioni e docente in corsi di formazione.