€ 21.00
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Della separazione e della riconnessione. Elementi di psicopatologia e di psicoterapia sistemico-relazionale in chiave di ecologia della mente

Della separazione e della riconnessione. Elementi di psicopatologia e di psicoterapia sistemico-relazionale in chiave di ecologia della mente

di Giovanni Madonna, Francesca Nasti


18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Descrizione del libro

Con questo libro - che si colloca in maniera chiara e dichiarata entro la matrice epistemologica batesoniana - Giovanni Madonna e Francesca Nasti propongono un modo di pensare al processo dell'ammalarsi e al connesso processo del guarire/curare che rappresenta un contributo a ritrovare, riaffermare e sviluppare la natura originaria e rivoluzionaria dell'approccio sistemico-relazionale. La proposta degli autori si pone come correttivo della deriva tecnicistico/strategica che si è potuta osservare negli ultimi decenni e che ha semplificato e banalizzato l'approccio sistemico-relazionale separandolo dalla sua fondamentale matrice epistemologica o riducendo quest'ultima a un vago punto di riferimento ideale. Gli autori propongono un'esplorazione del territorio clinico presentando "stralci" di conversazione estratti da alcune psicoterapie e offrono, in tal modo, una descrizione "ostensiva" della pratica clinica che consente al lettore di entrare nelle sue pieghe sottili senza perdere di vista la connessione con il territorio teorico/epistemologico da cui ha avuto inizio l'esplorazione. Che alcuni fra gli interventi clinici presentati possano essere considerati anche come enunciazioni teoriche attiene al fatto che l'epistemologia è intimamente connessa con la clinica: da un lato con il processo dell'ammalarsi e dall'altro con il processo del guarire/curare.

Tutti i libri di Giovanni Madonna