€ 10.34€ 11.00
    Risparmi: € 0.66 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Sentieri nel ghiaccio

Sentieri nel ghiaccio

di Werner Herzog


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Guanda
  • Collana: Prosa contemporanea
  • Edizione: 5
  • Traduttore: Carpi A. M.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 1994
  • EAN: 9788877467096
  • ISBN: 8877467096
  • Pagine: 77
  • Ean altre edizioni: 9788877462084

Descrizione del libro

Questo libro è la storia di un viaggio in certo modo straordinario: il viaggio a piedi intrapreso nell'inverno 1974 da Werner Herzog, per recarsi da Monaco a Parigi, dove lo aspettava un'amica malata, Lotte Eisner, storica e studiosa del cinema tedesco. Una testimonianza d'affetto che, secondo Herzog, avrebbe dovuto contribuire a tenere in vita una persona cara. Strade, boschi, paesi squassati da temporali e bufere di neve, villaggi deserti e campi disabitati: questo il paesaggio che percorriamo insieme a un uomo che compie il più anacronistico dei gesti. Il racconto di Herzog ha la capacità di rappresentare in modo nuovo quell'Europa che attraversiamo in treno, in auto o sorvoliamo in aereo, quell'Europa di cui cogliamo di solito solo i paesaggi urbani, le fabbriche, le autostrade, i quartieri industriali. È un'Europa restituita a una quasi inconcepibile "naturalità", a una dimensione arcaica e segreta. E al contempo queste avventure, questi incontri, queste scoperte che si situano in una sorprendente "terra di nessuno", si accostano a un modello aulico, fanno rivivere in modo singolare il mito del viaggio come prova e il tema dell'eroica peregrinazione.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Sentieri nel ghiaccio acquistano anche Tanti amori. Conversazioni con Marco Manzoni di Gianni Mura € 14.10
Sentieri nel ghiaccio
aggiungi
Tanti amori. Conversazioni con Marco Manzoni
aggiungi
€ 24.44

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4la meditazione camminata, 06-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche lontano dalla cinepresa Herzog ci mostra tutta la profondità del suo pensiero, indissolubilmente legato al suo agire. Assistiamo alla metamorfosi progessiva di un cittadino cresciuto al sicuro ed erudito in un cavaliere combattente senza paura e senza remore, con il solo obiettivo di infiltrarsi tra le legioni nemiche e liberare la sua amata. Sull’onda di un pensiero in continua evoluzione, Herzog racconta con semplicità disarmante le gesta di un eroe d’altri tempi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti