€ 13.77€ 14.50
    Risparmi: € 0.73 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il seme sotto la neve. Nuova ediz.

Il seme sotto la neve. Nuova ediz.

di Ignazio Silone


  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar moderni
  • Data di Pubblicazione: giugno 2018
  • EAN: 9788804689355
  • ISBN: 8804689358
  • Pagine: 440
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Già protagonista di "Vino e pane", Pietro Spina è una tipica figura dell'opera di Silone: quella dell'uomo in fuga, perseguitato, clandestino in patria, vittima dell'ingiustizia umana e dunque testimone della giustizia. Un personaggio la cui esperienza si è ormai tradotta in esigenza morale, in una società che per il letargo dello spirito civile assume l'aspetto di un paesaggio ricoperto di neve. Ma sotto l'apparente uniformità sopravvivono, attorno a Pietro Spina, alcune persone refrattarie all'ordine stabilito. La serenità di quei fuorilegge potrebbe sembrare follia, se l'autore non riconoscesse in essi la presenza di elementi di un cristianesimo antico e di una coscienza libertaria moderna.

I libri più venduti di Ignazio Silone

Tutti i libri di Ignazio Silone

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il seme sotto la neve. Nuova ediz. acquistano anche La scuola dei dittatori di Ignazio Silone € 13.30
Il seme sotto la neve. Nuova ediz.
aggiungi
La scuola dei dittatori
aggiungi
€ 27.07

Voto medio del prodotto:  2 (2 di 5 su 2 recensioni)

2Difficile conclusione del ciclo., 31-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Il romanzo prosegue le avventure di Pietro Spina, ma con un ritmo ed uno stile molto diverso dal prequel: la narrazione è lenta, continuamente spezzata da digressioni, riflessioni e avvenimenti che coinvolgono personaggi secondari se non addirittura accessori, tuttavia non mancano scene molto divertenti. Proseguono anche le riflessioni su socialismocomunismo e cristianesimo, e in questo frangente si rivela decisivo il valore dell'amicizia. Di particolare rilievo una figura già apparsa nel precedente romanzo "Pane e Vino": Infante, che costringerà il protagonista ad una difficile scelta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Il pauperista, 04-05-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Vi si narrano le avventure dell'aristocratico Pietro Spina, che vergognandosi della sua ricchezza passa tutta la vita ad aiutare i poveri. Rispetto a "Vino e pane" (bellissimo! ) , di cui è la continuazione, questo romanzo è eccessivamente politicizzato, una sorta di diario socialemorale. L'ho trovato un po' eccessivo e ridondante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti