€ 8.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il segno dei tre. Holmes, Dupin, Peirce

Il segno dei tre. Holmes, Dupin, Peirce

di U. Eco, T. A. Sebeok (a cura di)


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Tascabili. Saggi
  • A cura di: U. Eco, T. A. Sebeok
  • Traduttore: Proni G.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2004
  • EAN: 9788845201448
  • ISBN: 8845201449
  • Pagine: 309
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Sherlock Holmes, nei racconti di Conan Doyle, parla sovente del suo metodo, e ne parla sempre in termini di "deduzione". Da tempo anche i logici e i filosofi della scienza, quando discutono del metodo scientifico, dedicano spesso alcune righe a Sherlock Holmes, perché si sono resi conto che, seppur in forma narrativa, il detective stava esponendo dei criteri di osservazione e scoperta che sono affini a quelli di altre discipline. In effetti quello di cui parla Holmes era già stato definito da Peirce come "ipotesi" e "abduzione". Negli ultimi anni, studiosi di discipline diverse hanno considerato le relazioni tra Holmes, Pierce, la logica della scoperta scientifica, il metodo di Dupin di Poe, e altri problemi epistemologici.

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

4Da studiare., 03-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è una raccolta di saggi riguardanti le teorie che girano intorno i 3 più grandi inventati e reali investigatori della storia. In alcuni tratti può risultare complesso, in altri scorre velocemente. Tutto ruoto intorno alla semiologia e all'attribuzione di significati a ciò che ci circonda.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Una pietra miliare, 26-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Da leggere con attenzione, da rifletterci su, da studiare. Una raccolta di notevoli saggi che smascherano il cosiddetto paradigma indiziario. L'arte, l'algebra, la scienza tutta ed il crimine appaiono convergere nell'umana arte del ragionamento; una conoscenza, la nostra, che per merito all'intuito oscilla tra il razionale e l'irrazionale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...