€ 11.40€ 12.00
    Risparmi: € 0.60 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 5/6 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Se tu fossi qui

Se tu fossi qui

di Maria Pia Ammirati


  • Editore: Cairo
  • Collana: Scrittori italiani
  • Data di Pubblicazione: maggio 2010
  • EAN: 9788860523167
  • ISBN: 8860523168
  • Pagine: 157
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Una giovane donna muore e il marito Matteo, sconvolto, comincia a interrogarsi sulla loro vita in comune. Mano a mano viene trascinato in un vortice di indizi e di incredibili rivelazioni, di false piste e di agnizioni inattese. Un telefonino che continua a suonare, messaggi che lampeggiano nella notte. Un amante segreto? Un amico troppo caro? Una seconda vita misteriosa? Una malattia nascosta? Un passato che ritorna? O solo un uomo e una donna che hanno smesso di comunicare, che non hanno saputo mettere a nudo il loro cuore. Questo non è un romanzo. È una storia che scommette sull'impossibile e trasforma la narrazione dell'indicibile in lettura awicente. È un libro sulla paura e sull'incapacità di amare. Un racconto estremo sulla mancanza di coraggio che affligge spesso la nostra vita quotidiana. Sulla difficoltà di vivere appieno la propria vita. Succede tutto nel tempo veloce e atroce del funerale di Luisa, in quello spazio breve e vuoto dove il tempo viene sospeso. Matteo scopre di non sapere nulla della giovane moglie e vorrebbe a tutti i costi tornare indietro. Vorrebbe amarla, abbracciarla, conoscerla, condividere giorni felici con le due figlie piccole. Ma non è più possibile. Si può soltanto pensare di ripartire, stavolta senza troppi preparativi e con un bagaglio nuovo di verità irrinunciabili. Scabra, essenziale, affilata dalla lama di uno sguardo impietoso, la narrazione corre veloce verso il suo finale liberatorio.

I libri più venduti di Maria Pia Ammirati

Tutti i libri di Maria Pia Ammirati

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Se tu fossi qui e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3 (3.3 di 5 su 3 recensioni)

4Bel libro, 03-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Una bella storia, assomiglia un pò a caos calmo, mi piace comunue viene affrontato il dramma del lutto e le successive scoperte, anche se il protagonista mi sembra un pò freddo e superficiale in alcuni momenti e poco innamorato della moglie, comunue bello, mi piacciono i libri che raccontano storie che possono accadere a noi tutti
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Se ti fossi qui, 26-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questa è la storia di un dramma familiare. E di un secondo dramma nel dramma. E' la tragedia che colpisce Matteo per la perdita della giovane moglie. Ma è anche la consapevolezza di non conoscerla affatto, e di aver perso da tempo quell'intimità che porta una coppia a comunicare. Si erano allontanati ed erano già degli sconosciuti prima della fine. E questo è stato il colpo più forte per l'uomo. Un libro angosciante e bellissimo
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Un pugno nello stomaco, 27-08-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
L'avevo apprezzata sull'inedito pubblicato quest'estate da un quotidiano e subito ho comprato questo testo... L'ho trovato... Terribile. Terribile per l'empatia che le sue parole hanno subito instaurato con la mia anima di lettrice appassionata, l'ho sentito quel dolore e mi sento col cuore ancora in lutto come se la perdita fosse reale e mia.
Sono stata malissimo durante la lettura e anche dopo... Le necessità di dover mangiare, dormire, pisciare dei vivi, cozzano con il dramma della morte come solo chi ha perso qualcuno può sapere; l'autrice ha fatto un lavoro realmente pazzesco nel canalizzare un argomento così forte nella scrittura. Lettura dolorosissima, forse fra le tante "la più".
Se la Ammirati desiderava questo, complimenti, onore al merito per il pugno nello stomaco già dalla prima pagina e pena, tanta pena per chi nei primi tempi, deve essere pragmatico comunque e pensare alle cose da sistemare anche in merito alla presenza di due splendide bambine che, a mio parere, anche l'autrice ha voluto in qualche modo preservare tenendole fuori da tutto.
Il mio giudizio severo è scaturito dalla grandissima immedesimazione con i personaggi, ho pianto e avevo voglia di bruciarlo il testo quasi a purificarmi da tutto quel sentire pesante, ma credo che proprio qui stia tutta la potenza di questo libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti