€ 15.20€ 16.00
    Risparmi: € 0.80 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
E se poi prende il vizio? Pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini

E se poi prende il vizio? Pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini

di Alessandra Bortolotti


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Esistono molti libri sull'accudimento dei bambini. Spesso si presentano come manuali di istruzioni, come magiche ricette di felicità per genitori e figli. Questo libro non propone metodi uguali per tutti. È un invito a riflettere sulla particolarità di ogni famiglia, sul diritto di allevare i bambini in piena libertà lasciando da parte i pregiudizi culturali, ascoltando il proprio istinto. Viviamo, infatti, in una società che impone tempi e spazi basati sulla logica della produttività e del consumismo e che non si cura a sufficienza di proteggere lo sviluppo affettivo dei più piccoli. I nostri figli crescono perciò in un mondo che spesso si è dimenticato di loro pretendendo che diventino da subito autonomi, che non disturbino, che ignorino fin dai primi istanti di vita i propri istinti e la capacità di comunicare le proprie necessità. Attraverso l'analisi dei bisogni primari ed universali di ogni bambino in queste pagine vengono trattati temi quali l'allattamento, il sonno dei neonati e dei bambini più grandi, il bisogno di contatto e le più efficaci forme comunicative fra genitori e figli. Il testo è arricchito da numerose fonti bibliografiche che rimandano alle ultime scoperte delle neuroscienze e delle ricerche sulla fisiologia di gravidanza, parto e allattamento per sottolineare in maniera semplice e chiara, come rispondere ai bisogni affettivi di base dei nostri bambini non abbia nulla a che vedere coi vizi ma, anzi, sia un patrimonio irrinunciabile.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano E se poi prende il vizio? Pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini acquistano anche Bésame mucho. Come crescere i vostri figli con amore di Carlos González € 17.57
E se poi prende il vizio? Pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini
aggiungi
Bésame mucho. Come crescere i vostri figli con amore
aggiungi
€ 32.77

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.8 di 5 su 4 recensioni)

5Naturalmamma, 19-05-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che consente di essere una mamma naturale, rispettando i propri ritmi e quelli del bambino, riuscendo abilmente a dribblare quanto di piu sbagliato e nocivo venga imposto da una società che inspiegabilmente punta a un distacco precoce del bebè.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Brava Ale!, 05-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro fantastico sul rapporto carnale madre-figlio, sull'importanza del contatto e la foto che indica un papà fa capire che il contatto è qualcosa di universale che coinvolge ogni familiare del nuovo arrivato che voglia prenderne parte. Da leggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Bellissimo, 20-04-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro pronto a rispondere a chiunque affermi che il contatto mamma figlio abbia una scadenza e debba avere una
scadenza per evitare che crescano figli insicuri. Si anallizza il contatto attraverso il seno, le braccia, le fasce
portabebè e simili e si cerca di rispondere a chi affermi che il troppo contatto crea dipendenza e capriccio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Interessante, 28-03-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro davvero interessante, che parla di tutte le leggende metropolitane da sfatare, a partire da quelle relative all'allattamento, alla nanna nel lettone di mamma e papà, al massaggio... L'autrice è una psicologa che sta davvero dalla parte dei bambini, e soprattutto si vede proprio che è un libro scritto con amore!
Ritieni utile questa recensione? SI NO