€ 16.45€ 17.50
    Risparmi: € 1.05 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Scrittura cuneiforme

Scrittura cuneiforme

di Kader Abdolah


  • Editore: Iperborea
  • Edizione: 3
  • Traduttore: Svaluto Moreolo E.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2003
  • EAN: 9788870911183
  • ISBN: 8870911187
  • Pagine: 334
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

La Storia dei potenti si intreccia con la vita semplice, spesso sofferta, sempre intensa, degli umili, l'amore di Ismail, carico di nostalgia, per la patria con quello intimo e dolente per il padre, gli ideali di giustizia e libertà con l'impegno a parlare per chi non può più farlo. E ancora una volta, l'incontro tra Persia e Occidente, tra impervie montagne iraniane e dune olandesi, tra poesia, icastica e lieve, e una lingua sobria ed essenziale, intesse motivi inattesi e preziosi, figure mitiche e fiabesche nella trama della nostra cultura.

I libri più venduti di Kader Abdolah

Tutti i libri di Kader Abdolah

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Scrittura cuneiforme acquistano anche Il signor Mani. Romanzo in cinque dialoghi di Abraham Yehoshua € 10.81
Scrittura cuneiforme
aggiungi
Il signor Mani. Romanzo in cinque dialoghi
aggiungi
€ 27.26

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Scrittura cuneiforme, 25-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo è una appassionata difesa da parte dell'autore della propria terra natia. 'Scrittura cuneiforme' è un omaggio alla cultura iraniana, alla sua immensa ricchezza e profondità, al suo intimo senso di libertà.
Una musica vasta, quella di Abdolah, in parte requiem (suonato sin dai temi dello Shah) e in parte sinfonia di speranza in cui gli strumenti sono i cuori degli iraniani coraggiosi (lo stesso coraggio che ammiriamo in questi giorni con la Green Revolution) . Questo libro complesso penetra nel cuore come un frammento di vetro, e da lì percorre tutto il nostro sangue. Fa male di continuo, ma aiuta a comprendere.
La prostituzione culturale con lo Shah, l'abbrutimento con la rivoluzione islamica, e come fulgido contraltare, la magnificienza dell'antica cultura iraniana: l'orgoglio e la sapienza dei re, l'umanesimo gaudente di Khayyam, la sensualità e la pienezza di tutto questo.
E poi, il corso tortuoso delle cose a cambiare l'orizzonte di quel mondo.
Che questo corso ritorni ad essere limpido è l'augurio di tutti gli uomini liberi che riconoscono il valore della propria libertà.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti