€ 20.90€ 22.00
    Risparmi: € 1.10 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 14 ore e 8 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedì 28 giugno. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Scritti di storia, politica e diritto

Scritti di storia, politica e diritto

di Immanuel Kant

  • Editore: Laterza
  • Collana: Biblioteca universale Laterza
  • Edizione: 14
  • A cura di: F. Gonnelli
  • Data di Pubblicazione: novembre 2009
  • EAN: 9788842047599
  • ISBN: 8842047597
  • Pagine: XLVII-247
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Assieme alla prima parte della "Metafisica dei costumi", questi scritti costituiscono l'intero "corpus" del pensiero giuridico-politico di Kant. Essi sono inoltre la fonte principale per la comprensione della sua dottrina etico-politica della storia nonché delle connessioni tra questa e la "storia naturale" del genere umano. La presente traduzione è stata condotta sulla edizione della Accademia delle Scienze di Berlino (1902 sgg.), comparata con quella di W. Weischedel (Frankfurt a. M. 1964). I testi di "Per la pace perpetua" e "Sul detto comune" sono stati ricontrollati sulla recente edizione critica di H. F. Kleme (Hamburg 1992).

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Scritti di storia, politica e diritto, 09-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Saggi kantiani che sono "minori" soltanto per mole: alcuni di essi sono d'importanza fondamentale, e per giunta sono scritti in modo assai limpido, il che non ne rende mai pesante la lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO