€ 10.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Consegna prevista dopo Natale In ritardo con i regali? Scopri i nostri Buoni Regalo da stampare o da inviare per e-mail.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Scritti napoletani di Ramon Gomez de La Serna

Scritti napoletani di Ramon Gomez de La Serna

di Ramón Gómez de la Serna


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
  • Editore: Dante & Descartes
  • A cura di: J. V. Quirante Rives
  • Traduttore: Cirillo Sirri T.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2010
  • EAN: 9788861570795
  • ISBN: 8861570798
  • Pagine: 96

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Ramón Gómez de la Serna (1888-1963) è uno degli autori che meglio ha penetrato l'anima oscura di Napoli. Padre dell'avanguardia letteraria spagnola, ha una produzione molto estesa che attraversa diversi periodi e tutti i generi. Soggiornò più volte a Napoli e abitò al numero 185 della Riviera di Chiaia. Nel 1926 lavorò per conto del giornale napoletano "Il Mezzogiorno", che pubblicava a puntate la traduzione del suo romanzo Il dottore Inverosimile. A Napoli scrisse il romanzo Il torero Caracho e, di ritorno a Madrid, quello di ambiente napoletano La donna d'ambra. Altri suoi libri importanti sono Seni, Ismos, Automoribundia, la sua eccezionale autobiografia. Creò anche le greguerías, sorta di epigrammi ingegnosi e sorprendenti che coniugano metafora e humour.

I libri più venduti di Ramón Gómez de la Serna

Tutti i libri di Ramón Gómez de la Serna