€ 11.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Gli scomparsi
Gli scomparsi(2018 - brossura)
€ 13.60 € 16.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Gli scomparsi

Gli scomparsi

di Daniel Mendelsohn


  • Editore: BEAT
  • Collana: BEAT
  • Traduttore: Costigliola G.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2013
  • EAN: 9788865591369
  • ISBN: 8865591366
  • Pagine: 722
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

"Gli scomparsi" è la storia di un viaggio, cinque anni intorno al mondo, per cercare di rispondere a una domanda che Daniel Mendelsohn aveva posto molti anni prima, quando era ancora bambino: cosa è davvero accaduto allo zio Shmiel e alla sua famiglia durante l'Olocausto? Le favolose storie del nonno raccontavano di un'infanzia passata nella città di Bolechow, Ucraina, all'inizio del secolo, ma si interrompevano intorno al destino del fratello, di sua moglie e delle quattro figlie. I membri della famiglia evitavano di parlare del misterioso Shmiel, tranne qualche sussurro o imbarazzata conversazione in yiddish, ed è da questi frammenti che Daniel inizia fin da bambino a interrogarsi sui misteri della vicenda. Molti anni dopo Mendelsohn scopre una serie di lettere disperate che Shmiel indirizza al nonno nel 1939 e è colpito dai frammentari racconti di un terribile tradimento. Decide allora di trovare i testimoni del destino dei suoi parenti, gli unici dodici ebrei di Bolechow ancora in vita, in una ricerca che lo condurrà assieme al fratello Matt (un fotografo professionista le cui immagini illustrano il libro) ad attraversare quattro continenti e a confrontarsi con le abissali discrepanze tra la verità e la finzione, tra il ricordo e i fatti, tra il racconto e la realtà. Il viaggio giungerà infine in Ucraina, nel paese dove ebbe inizio la storia della sua famiglia e dove lo attende la soluzione di un enigma che non aveva trovato risposta.

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Gli scomparsi, 04-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Quattro abbondantissimo per questo testo che evoca mille suggestioni.
Ho scritto "testo" perchè mi rifiuto di ingabbiare questo libro in un "genere" tipo romanzo, biografia, ricerca storica, memorialistica etc. etc..
Questo libro è tutte queste cose insieme.
Ritieni utile questa recensione? SI NO