€ 36.50
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Scienze sociali e salute nel XXI secolo. Nuove tendenze, vecchi dilemmi?

Scienze sociali e salute nel XXI secolo. Nuove tendenze, vecchi dilemmi?

di C. Cipolla, A. Maturo (a cura di)


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Sociologia, psicologia, antropologia, economia ed epidemiologia offrono delle prospettive autonome, ancorché interdipendenti sul tema della salute/malattia. In quest'opera, esito dell'importante convegno internazionale "Scienze sociali e salute nel XXI secolo: nuove tendenze, vecchi dilemmi?" dedicato ai primi cinque anni di vita della rivista Salute e Società, vari studiosi provenienti da questi diversi campi di studio hanno riflettuto e proposto ricerche originali su tematiche quali le disuguaglianze sociali nella salute, il costo del SSN, le prospettive per le professioni sanitarie a seguito dei processi di riorganizzazione, il non-profit sanitario e il ruolo dell'associazionismo, il futuro della Managed Care negli Usa e la sempre crescente medicalizzazione della vita quotidiana. Il volume, dunque, si presenta come il testo più completo ed aggiornato sulle "nuove tendenze" nell'ambito dello studio multidimensionale dei diversi aspetti che compongono quel complesso campo di lavoro che racchiude prevenzione, assistenza, organizzazione e valutazione degli interventi sulla malattia. Lo stile espositivo è divulgativo, con pochi tecnicismi e molte argomentazioni, anche se l'attenzione alla scientificità è costante e puntuale.