€ 28.50€ 30.00
    Risparmi: € 1.50 (5%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Schiavi. A Genova e in Liguria

Schiavi. A Genova e in Liguria

di G. Olgiati, A. Zappia (a cura di)


  • Editore: SAGEP
  • A cura di: G. Olgiati, A. Zappia
  • Data di Pubblicazione: 2018
  • EAN: 9788863735826
  • ISBN: 8863735824
  • Pagine: 208
  • Formato: brossura
16° in Schiavismo
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Descrizione del libro

Gli schiavi sono gli uomini e donne di condizione servile che svolgono i lavori più pesanti nell'agricoltura come nell'artigianato e, nelle dimore private, le mansioni di serve domestiche, balie, badanti, concubine del padrone e oggetto delle attenzioni degli altri uomini della casa. Vittime di guerre, razzie e povertà, provengono dalle coste saracene, dalla Sardegna, poi dal grande mercato del mar Nero: sono tartari, russi, abkhazi, circassi, zichi, magiari, ungari, bulgari, greci, mingreli, lazi, più tardi albanesi, bosniaci, valacchi, mori di Malaga e Granada, ebrei della diaspora sefardita, turchi. Sono la "merce umana", voce primaria nell'economia della Genova medievale. Come schiavi non hanno diritti; se liberati, si integrano nella società, formano una famiglia, diventano a tutti gli effetti cittadini di Genova...

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Schiavi. A Genova e in Liguria acquistano anche La metodologia dell'investigazione di Ugo Terracciano € 40.00
Schiavi. A Genova e in Liguria
aggiungi
La metodologia dell'investigazione
aggiungi
€ 68.50


Ultimi prodotti visti